Oggi è martedì 25 giugno 2019, 13:36

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Ford Sierra rs-perseverare è diabolico :evil:
MessaggioInviato: lunedì 23 gennaio 2006, 17:29 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12328
Località: SINAI
Non tragga in inganno il titolo...
Ho appena acquistato la Sierra rs della Rally collection.
La linea pare azzeccata, la verniciatura ottima, le scritte rosse Texaco tutte in decal.
Ma vaffancu!!!
I tergi sono montati al contrario.
Ma lo fanno apposta?
Mi reputo un buon modellista, posso mettere una pezza su questa ed altre magagne (leggi vecchio post sulla Escort), ma questi qua (De Agostini o chi per essa) si continuano a dare la zappa sui piedi!
Chi si accosta al collezionismo, senza pretese, ma con occhio critico e scarsi mezzi, cosa deve fare?
A chi si rivolgono in fondo queste collezioni?
Al modellista che mette le pezze?
O al collezionista?
E quando quest'ultimo nota che gli scivoloni non sono una tantum, ma una costante, cosa fa?
Annulla l'abbonamento?
E chi ci rimette?
Boh, mah, che assurdità.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 23 gennaio 2006, 17:39 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12328
Località: SINAI
Help, se mi legge lo zio, avrei bisogno di una dritta, di che colore erano gli interni?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 23 gennaio 2006, 18:04 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 25990
Località: Ai confini della realtà
Anno e gara?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 23 gennaio 2006, 18:08 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12328
Località: SINAI
Texaco, mille laghi, 1987.
:cry:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 23 gennaio 2006, 19:03 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 25990
Località: Ai confini della realtà
Roll-bar ed interni neri.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 23 gennaio 2006, 19:08 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12328
Località: SINAI
Ma non c'è la faccina che manda baci?
Ritieniti baciato...
Grazie
Alf


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lunedì 23 gennaio 2006, 22:39 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 20:47
Messaggi: 2726
Località: Vicenza
Tergi montati al contrario....la guida è giusta????Di solito ,capita quando è a dx... :?: :?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: martedì 24 gennaio 2006, 8:48 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 16:13
Messaggi: 232
Località: Mantova
ho preso anch'io la Sierra, ma non sono così entusiasta, secondo me soffre di alcuni difetti che la sviliscono, a parte i tergi ai quali è facile porre rimedio.
La linea a prima vista sembra indovinata, ma osservandola meglio si vede come le volumetrie siano sbagliate: la linea inferiore della vetratura laterale è troppo bassa, la linea della scocca è invece troppo alta , così la fiancata risulta compressa in altezza. Il posteriore è troppo largo, insomma sembra una Sierra "stirata" in lunghezza, lo si vede confrontando la line aideale ceh collega il bordo inferiore dello spoiler anteriore con il corrispondente posteriore, le minigonne laterali restano ben sopra questa linea.
Ma ha anche dei pregi: decorazione fedele e ben realizzata, gruppi ottici anteriori ben conformati e con la giusta profondità, bella l'ala posteriore.

I cerchi sono di fantasia, un misto tra quelli da asfalto e quelli da terra, le gomme appaiono eccessivamente ridotte come diametro, fatto che contribuisce ad aumentarne l'aspetto da sogliola.

Insomma, Trofeu è meglio, nonostante le carenze sugli interni, quei tre che ho me li tengo stretti!

IMHO, ovviamente.

:lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 25 gennaio 2006, 9:07 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 20:05
Messaggi: 2699
Località: Genova e Milano
Umberto ha scritto:
Roll-bar ed interni neri.


Con serbatoio color alluminio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 25 gennaio 2006, 14:51 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:05
Messaggi: 2768
Località: Un po' qua, un po' là
Purtroppo l'ho presa anch'io: dico purtroppo perchè di sicuro non è tra i die-cast più belli che siano entrati a casa mia..... :x


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 25 gennaio 2006, 15:07 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 20:05
Messaggi: 2699
Località: Genova e Milano
AndreaB ha scritto:
Purtroppo l'ho presa anch'io: dico purtroppo perchè di sicuro non è tra i die-cast più belli che siano entrati a casa mia..... :x


Io non la acquisterò, perché la ho già in collezione (Racing 43).
Tergi e cerchioni a parte, però, offre margini per una buona elaborazione, tanto più che il nero aiuta a nascondere le magagne.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 25 gennaio 2006, 17:05 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:05
Messaggi: 2768
Località: Un po' qua, un po' là
lollex ha scritto:
Tergi e cerchioni a parte, però, offre margini per una buona elaborazione, tanto più che il nero aiuta a nascondere le magagne.

Il fatto è che, a guardarla, non mi ricorda una Sierra Cosworth.... :?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 25 gennaio 2006, 17:12 
Non connesso

Iscritto il: martedì 10 gennaio 2006, 20:05
Messaggi: 2699
Località: Genova e Milano
Ti garantisco che l'altra Sierra nella mia collezione, montata da un kit Starter, è molto peggio, e nel 1990 costava ben più di 10 € odierni. :(


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 25 gennaio 2006, 17:35 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:35
Messaggi: 12328
Località: SINAI
AndreaB ha scritto:
lollex ha scritto:
Tergi e cerchioni a parte, però, offre margini per una buona elaborazione, tanto più che il nero aiuta a nascondere le magagne.

Il fatto è che, a guardarla, non mi ricorda una Sierra Cosworth.... :?

Ognuno la vede a modo suo.
Un mio conoscente possiede un esemplare in scala 1:1 di colore bianco, poterla osservare dal vivo ha stravolto la visione che mi ero fatto dalle foto sui giornali.
La macchina è molto più sviluppata in lunghezza e schiacciata di quanto non appaia in foto...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mercoledì 25 gennaio 2006, 18:01 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:05
Messaggi: 2768
Località: Un po' qua, un po' là
lollex ha scritto:
Ti garantisco che l'altra Sierra nella mia collezione, montata da un kit Starter, è molto peggio, e nel 1990 costava ben più di 10 € odierni. :(

Però il confronto con questa Trofeu (si lo so: è "da pista") è IMHO impietoso....

Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice