Oggi è mercoledì 25 novembre 2020, 4:06

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 883 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13 ... 59  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Racing Collection
MessaggioInviato: sabato 12 novembre 2011, 23:53 
Non connesso

Iscritto il: domenica 7 settembre 2008, 9:37
Messaggi: 315
Località: Rovigo
Umberto ha scritto:
Primi riscontri.

Non vi pare che in coda ci sia il bollo ma senza il numero?
Lato destro, qui si patisce l'origine Le Mans del modello. A Kyalami non c'erano i faretti che illuminano il numero.
Sempre su questo lato, si nota appena dietro al finestrino una presa d'aria scatolata.
Sui flap di coda mancano due decal Shell.
Manca la fascia parasole sul parabrezza.
I fari anteriori sono da rifare, parabola e copertura.
Tergi da rimpiazzare.
Cinture, idem come sopra.
Aprire finestrella sul tetto.
Aggiungere due terminali di scarico.
E devo ancora aprire il modello....


Concordo...Io aggiungerei anche:
-Larghezza del muso (troppo stretto rispetto al resto dell'auto, secondo me)
-Nella foto del fascicolo mi sembra di intravedere il doppio sedile mentre nel modello ce n'è solo uno...
Son perplesso poi per quanto riguarda l'assenza dell'estintore...Personalmente ritengo che come base di partenza per elaborazioni non è malaccio, ma come riproduzione della vettura vincitrice a Kyalami "70...insomma :| ...Anche perchè certi dettagli non si possono correggere senza sverniciare il modello, tipo i faretti che illuminano il numero...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Racing Collection
MessaggioInviato: domenica 13 novembre 2011, 0:03 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3851
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
Scusa Umberto, ma per 12,99 euro non chiedi un po' troppo?

cmq sulle tue osservazioni dico quanto segue:
La fascia parasole sul parabrezza non c'era
I due flaps posteriori erano diversi sia come dimensioni che disegno, inoltre erano collegati da una barra longitudinale.
Le parabole dei fari anteriori sono forse un po' sovradimensionate, ma la copertura va bene, tieni presente che nelle gare di lunga durata c'era (e credo ancora oggi) una protezione con naylon fissato con del nastro adesivo per proteggere i fari dallo sporco e dai moscerini che abitualmente veniva rimosso al calar del sole.
Non esistono molte foto di questa vettura, sopratutto della parte posteriore, tutti gli altri modelli visti sin ora hanno anche il numero sul bollo del cofano motore.
Sono d'accordo con te per tutto il resto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Racing Collection
MessaggioInviato: domenica 13 novembre 2011, 10:53 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 26008
Località: Ai confini della realtà
Il mio giudizio escludeva il rapporto prezzo-qualità.
Un modello ben studiato ha gli stessi costi di un altro sbagliato, mentre un discorso diverso va fatto se ci soffermiamo sui dettagli. Questi costano, innegabilmente.
Ieri sera, sul tardi, mi sono attardato a guardare per bene il modello.
Non mi convince per niente.
In effetti, il muso è troppo stretto e tondeggiante, e da questa prospettiva, la visuale appare del tutto falsata.
Poi, stranamente, la paratia dell'abitacolo è chiusa mentre nella realtà era aperta.
I cerchi posteriori sono montati troppo all'interno, l'elenco degli interventi si fa problematico, d'accordo che per tredici euro non si dev'essere esigenti ma, indipendentemente dal prezzo, il modello Solido è certamente più valido.
Credo che non ci metterò le mani.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Racing Collection
MessaggioInviato: domenica 13 novembre 2011, 10:55 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 26008
Località: Ai confini della realtà
La fascia parasole mi sembra che ci sia:
Allegato:
FRC11.jpg
FRC11.jpg [ 55.18 KiB | Osservato 4167 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Racing Collection
MessaggioInviato: domenica 13 novembre 2011, 12:15 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3851
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
sulle pagine di Autosprint N° 46 del 1970, c'è una foto con alla guida il povero Ignazio Giunti,dove non si vede il parasole, non posso allegare questa foto per le dimensioni, comunque il collegamento è il seguente: laletterascarlatta.blogspot.com/.../autosprint-n461970-tour-de-corse.h


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Racing Collection
MessaggioInviato: domenica 13 novembre 2011, 14:20 
Non connesso

Iscritto il: sabato 27 febbraio 2010, 1:23
Messaggi: 3324
zapatero ha scritto:
laletterascarlatta.blogspot.com/.../autosprint-n461970-tour-de-corse.h


Ti spiacerebbe riscriverlo in forma cliccabile? Te ne sarei grato.

Grazie in anticipo,

Marco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Racing Collection
MessaggioInviato: domenica 13 novembre 2011, 15:12 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3851
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
scusa ci ho provato, ma non sono capace di inserirlo.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Racing Collection
MessaggioInviato: domenica 13 novembre 2011, 15:53 
Non connesso

Iscritto il: sabato 27 febbraio 2010, 1:23
Messaggi: 3324
zapatero ha scritto:
scusa ci ho provato, ma non sono capace di inserirlo.....


OK. Nel frattempo sono stato al blog e mi sono scaricato un po' di PDF, tra cui quello sulla 9h di Kyalami '70.

E' una miniera di nostalgia...

Marco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Racing Collection
MessaggioInviato: domenica 13 novembre 2011, 16:51 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3851
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
eh si è propio una miniera di nostalgia, a vedere certe auto e certe corse, si rimpiangono quei bei tempi andati, comunque se vi può interessare queste saranno le auto vere delle uscite 12,13,14:

uscita 13 Ferrari 333 SP Nurburgring 1998 gara ISRS piloti Sospiri/Collard - 1° assoluti
uscita 13 250 SWB della 24 ore di Le Mans 1960 piloti Tavano/Dumay 4° assoluti e 1° GT
uscita 14 Ferrari 512 S coda lunga 24 ore Le Mans 1970, piloti Bucknum/Posey - 4° assoluti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Racing Collection
MessaggioInviato: giovedì 17 novembre 2011, 10:27 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3851
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
Umberto ha scritto:
Primi riscontri.
(omissis)
Non vi pare che in coda ci sia il bollo ma senza il numero?
I fari anteriori sono da rifare, parabola e copertura.
(omissis)
E devo ancora aprire il modello....



ecco una foto della 512 M che ha corso a Kyalami dove si vede il numero sul bollo del cofano posteriore ed i fari privi delle protezioni fissate con nastro adesivo, rimosse all'imbrunire.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Racing Collection
MessaggioInviato: giovedì 17 novembre 2011, 11:38 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 26008
Località: Ai confini della realtà
Bene, fugato il dubbio.
Ora però si presenta la necessità d'inclinare...la tampografia!
Mica è facile.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Racing Collection
MessaggioInviato: giovedì 17 novembre 2011, 11:39 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 26008
Località: Ai confini della realtà
Purtroppo, vista di fianco la 512 è valida, ma osservata davanti, c'è da mettersi le mani nei capelli.
Peccato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Racing Collection
MessaggioInviato: giovedì 17 novembre 2011, 15:54 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 23 settembre 2011, 22:47
Messaggi: 3851
Località: chi vola vale, chi vale vola, chi non vola è un vile
Umberto ha scritto:
Purtroppo, vista di fianco la 512 è valida, ma osservata davanti, c'è da mettersi le mani nei capelli.
Peccato.



Hai ragione, tutto sommato la buona e vecchia 512 M della Solido, che si avvicina alla soglia dei 40 anni, per misure e proporzioni rimane ancora la migliore (come del resto altri modelli di questa stessa casa).
Effettivamente il numero sul cofano posteriore sul modello edicola non è inclinato come nella realtà, credo si possa porvi rimedio sostituendola con una nuova decal coprente


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Racing Collection
MessaggioInviato: venerdì 18 novembre 2011, 15:01 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 27 marzo 2006, 14:48
Messaggi: 1270
Località: ROMA
questo a mio avviso con le scarpe nuove , due tergi e la chiusura cofano in fotoincisione,
diventa un bel modello, mi sembra che Umberto abbia già migliorato il 250GTO uscito con la serie Ferrari collection


Allegati:
GTO250.jpg
GTO250.jpg [ 179.53 KiB | Osservato 4569 volte ]
GTO250a.jpg
GTO250a.jpg [ 153.62 KiB | Osservato 4569 volte ]


Ultima modifica di Drago62 il venerdì 18 novembre 2011, 15:53, modificato 1 volta in totale.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ferrari Racing Collection
MessaggioInviato: venerdì 18 novembre 2011, 15:44 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 26008
Località: Ai confini della realtà
Questa è un'altra macchina che conosciamo bene, una GTO del cui colore si è dibattuto a lungo e piuttosto ferocemente.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 883 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13 ... 59  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice