Oggi è mercoledì 11 dicembre 2019, 19:15

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 72 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: mercoledì 13 marzo 2019, 23:45 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 30 gennaio 2012, 8:50
Messaggi: 280
Località: (Roma)
Ringrazio anche io a chi ha notizie per questo servizio oramai estinto,mio padre leggerà con attenzione i vostri post


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: giovedì 14 marzo 2019, 21:21 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 febbraio 2008, 11:22
Messaggi: 1073
Località: trento
Guardando meglio fra le mie carte oops pdf ne ho trovato 2 coppie nell'orario 1967/68...qui le compo estive dal libro composizioni di Firenze...
Allegato:
Schermata 2019-03-14 alle 19.27.58.jpg
Schermata 2019-03-14 alle 19.27.58.jpg [ 213.24 KiB | Osservato 2238 volte ]
Allegato:
Schermata 2019-03-14 alle 19.29.09.jpg
Schermata 2019-03-14 alle 19.29.09.jpg [ 165.86 KiB | Osservato 2238 volte ]
Allegato:
Schermata 2019-03-14 alle 19.29.54.jpg
Schermata 2019-03-14 alle 19.29.54.jpg [ 191.73 KiB | Osservato 2238 volte ]
Allegato:
Schermata 2019-03-14 alle 19.31.17.jpg
Schermata 2019-03-14 alle 19.31.17.jpg [ 182.86 KiB | Osservato 2238 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: giovedì 14 marzo 2019, 23:14 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 febbraio 2008, 11:22
Messaggi: 1073
Località: trento
e di questo purtroppo ho solo la copertina....
Allegato:
Schermata 2019-03-14 alle 23.11.52.jpg
Schermata 2019-03-14 alle 23.11.52.jpg [ 164.37 KiB | Osservato 2226 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: venerdì 15 marzo 2019, 10:15 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 28 gennaio 2009, 18:12
Messaggi: 2217
Località: Più a est di Vienna
Non riesco a capire "FMC" che veicolo sia... :?:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: venerdì 15 marzo 2019, 10:43 
Non connesso

Iscritto il: sabato 7 aprile 2007, 7:14
Messaggi: 1156
Località: Milano
Grazie Pietro, sei una miniera.
Per chi ha voglia di fare un giro per Milano può venire a trovarci in via Tortona 27, il G.F.M. sarà presente con il suo plastico modulare e grazie alle info del nostro amico parleremo anche di treni postali.
https://www.poste.it/milanofil.html
qui sopra trovate le info per gli orari e anzitutto una volta tanto si entra gratis.
Vi aspettiamo numerosi.
Cesare


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: sabato 11 maggio 2019, 15:11 
Non connesso

Iscritto il: sabato 23 agosto 2014, 12:35
Messaggi: 35
Località: Firenze
Che bel topic!!!
Quando ero piccolo (parlo intorno al 1995) ricordo di aver visto spesso composizioni di postali con E636 - E656 qualche E646 navetta e alcune volte in direttissima (correggetemi se sbaglio) E444R al traino di postali non lunghissimi.
Mi affascinavano molto, dopo i treni merci, erano i miei preferiti da vedere :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: lunedì 9 dicembre 2019, 14:54 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 16 ottobre 2009, 12:52
Messaggi: 313
Buonasera a tutti,
tiro su l’argomento con altra documentazione originale.
Il treno postale più importante era probabilmente il 998-999P (poi 2998-2999 dal 1973) che collegava, attraverso la dorsale appenninica, Napoli a Milano (e vv), con diramazioni dal Veneto e fino in Sicilia (Vittoria).
Nella documentazione FS del Compartimento di Bologna che allego, si notano alcune particolarità.
Anzitutto, dalla metà degli anni ’60 fino al 1973 al traino erano prescritte (anche se ci potevano essere eccezioni) le E645/646 di serie. In particolare, data la maggiore acclività della linea direttissima da sud verso nord, il 998 vedeva al traino le E645 da Firenze a Bologna, mentre per il 999, in senso inverso, era prevista una E646.
Come dimostra la documentazione, dal 1973 al traino del 2998/2999 in entrambi i sensi erano prescritte le allora nuovissime E444. Tali macchine erano presenti ancora nel 1989-90 per i postali 2218-2219 che avevano (più o meno) la stessa traccia oraria della vecchia coppia 2998-2999 che non mi risulta esistere più come tale. Notare come nel treno sia ora presente un bagagliaio da/a Pescia, probabilmente destinato al trasporto fiori per la Svizzera.
Anche se esulano in parte dall’argomento, allego anche la composizione a Bologna nel 1989-90 del Celere Diretto 2216-2217, al traino delle E636. In questo caso la curiosità è costituita dal fatto che nel 2216 (ma non nel 2217) era presente, da Lamezia a Milano una carrozza bagagliaio postale attrezzata per treni navetta nDU (ritengo che, data l’epoca, potesse essere una X in livrea MDVE).


Allegati:
Composizioni 1972 est Comp Bologna 2.jpg
Composizioni 1972 est Comp Bologna 2.jpg [ 284.75 KiB | Osservato 193 volte ]
Composizioni 1972 est Comp Bologna 97.jpg
Composizioni 1972 est Comp Bologna 97.jpg [ 266.95 KiB | Osservato 193 volte ]
Composizioni 1972 est Comp Bologna 250.jpg
Composizioni 1972 est Comp Bologna 250.jpg [ 283.59 KiB | Osservato 193 volte ]
Composizioni 1973-1974 inv Comp Bologna 95.jpg
Composizioni 1973-1974 inv Comp Bologna 95.jpg [ 265.14 KiB | Osservato 193 volte ]
Composizioni 1973-1974 inv Comp Bologna 231.jpg
Composizioni 1973-1974 inv Comp Bologna 231.jpg [ 288.96 KiB | Osservato 193 volte ]
Composizioni 1989-90 Comp Bologna 117.jpg
Composizioni 1989-90 Comp Bologna 117.jpg [ 171.85 KiB | Osservato 193 volte ]
Composizioni 1989-90 Comp Bologna 311.jpg
Composizioni 1989-90 Comp Bologna 311.jpg [ 182.54 KiB | Osservato 193 volte ]
Composizioni 1989-90 Comp Bologna 185.jpg
Composizioni 1989-90 Comp Bologna 185.jpg [ 176.43 KiB | Osservato 193 volte ]
Composizioni 1989-90 Comp Bologna 150.jpg
Composizioni 1989-90 Comp Bologna 150.jpg [ 160.97 KiB | Osservato 193 volte ]


Ultima modifica di Pierluigi il lunedì 9 dicembre 2019, 15:53, modificato 2 volte in totale.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: lunedì 9 dicembre 2019, 15:08 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 18 febbraio 2013, 16:15
Messaggi: 343
Meraviglioso documento!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: lunedì 9 dicembre 2019, 20:43 
Non connesso

Iscritto il: sabato 7 aprile 2007, 7:14
Messaggi: 1156
Località: Milano
Grazie Pierluigi, veramente interessante, peccato non aver disponibili i modelli per i carri Hcs e poter riprodurre le composizioni.
Cesare


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: lunedì 9 dicembre 2019, 23:10 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 16 ottobre 2009, 12:52
Messaggi: 313
FSE ha scritto:
Grazie Pierluigi, veramente interessante, peccato non aver disponibili i modelli per i carri Hcs e poter riprodurre le composizioni.
Cesare


Ciao Cesare, sono contento che queste composizioni ti interessino.
Però, se ti riferisci alla scala H0, direi che i carri indicati con la lettera "H", ossia gli FI (carri F con intercomunicante) sono stati prodotti, da Hornby Rivarossi (2 anni fa) con 2 coppie di cui 1 di epoca III (art. HR 6310, se non erro) e 1 coppia di epoca IV (articolo HR 6311). E' da ritenere che, almeno agli inizi degli anni '70, abbiano circolato contemporaneamente carri con marcatura epoca III e IV, quindi si potrebbe partire da questi 4 carri. Inoltre, qualche anno fa anche ACME ha prodotto dei carri FI con REC e tetto a capanna di epoca III (mi sembra art. 40161) e IV (artt. 40162 e 40163). Inoltre un carro FI con REC era presente anche nella confezione del Celerone (art. ACME 55057). Infine, la vecchia ditta CM Laser produceva i carri FFI (carri FF con intercomuicanti), che rientrano nella simbologia "H". Anche Laser aveva le versioni in epoca III e IV e, a memoria, erano gli articoli 1074/00 (epoca III) e 1074/01 e 02 (epoca IV).
Per i semplici carri merci con REC contrassegnati dalla lettera G puoi utilizzare i carri Rivarossi HR 6225.04, .05 e .06 per l'epoca IV e i corrispondenti della confezione 6224 per l'epoca III (cancellando il riferimento al trasporto fiori per la Svizzera sulle fiancate a doghe con tre pennellate di rosso vagone), nonché i più rari F e FF con REC e tetto a capanna prodotti anni fa da CM Laser.
Per chiarezza allego i figurini FS di alcuni di tali carri.


Allegati:
Tavola-FF 114100-114149.jpg
Tavola-FF 114100-114149.jpg [ 145.75 KiB | Osservato 128 volte ]
Tavola-F 1.162.100-1.163.570.jpg
Tavola-F 1.162.100-1.163.570.jpg [ 193.06 KiB | Osservato 128 volte ]
Tavola-FI 147.100.jpg
Tavola-FI 147.100.jpg [ 122.72 KiB | Osservato 128 volte ]
Tavola-FI 140.100.jpg
Tavola-FI 140.100.jpg [ 134.67 KiB | Osservato 128 volte ]
Tavola-FFI 146.000.jpg
Tavola-FFI 146.000.jpg [ 137.22 KiB | Osservato 128 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: martedì 10 dicembre 2019, 19:11 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 16 ottobre 2009, 12:52
Messaggi: 313
I Treni Postali 2998/2999 – Principali norme che li regolavano, i loro orari, come erano composti, i servizi applicati e categorie di prodotti trasportati.

Buonasera,
inserisco la parte che ritengo più interessante dal punto di vista ferroviario della pubblicazione dal titolo “Itinerari delle carrozze postali in circolazione sulle ferrovie dello Stato – Treni Postali 2999/2998 – Situazione al 30 settembre 1973” edita per conto del Ministero delle Poste e Telecomunicazioni.
Essendo pubblicata per conto di tale ministero è evidentemente redatta secondo logiche delle Poste, prima ancora che ferroviarie.
Tenendo conto di ciò è ovvio che le composizioni ferroviarie presenti in questa pubblicazione si riferivano solo ai veicoli destinati esclusivamente a servizi di natura postale. I veicoli che invece effettuavano servizi ferroviari, presenti nelle composizioni allegate in precedenza, qui non sono considerati.
Tenuto conto di ciò nelle immagini che allego sono contenute:
1) Le norme principali che dovevano essere osservate dai dirigenti postali del convoglio;
2) I quadri sinottici della composizione dei treni 2999/2998/2684 veicolo per veicolo, ciascuno contrassegnato da un numero arabo;
3) I servizi postali a cui erano destinati tali veicoli contrassegnati nel quadro sinottico di cui al punto precedente; in particolare i veicoli avevano uno dei tre servizi seguenti:
a) In consegna al dirigente del servizio postale, in cui egli poteva porre il proprio ufficio;
b) Messaggere, che riceveva e consegnava solo posta in plichi e sacchi sigillati che non doveva essere ulteriormente lavorata;
c) Ambulante, in cui la posta ricevuta doveva essere lavorata suddividendola in base alle destinazioni per essere poi consegnata nelle stazioni più prossime al destinatario.
4) Le principali tipologie di merci trasportate da ogni veicolo, distinte in “Stampe” (presumo si trattasse in gran parte di giornali o periodici), “Pacchi urgenti e valori” e “Esteri”. Oltre che per veicolo le merci trasportate sono suddivise anche per destinazione.
Buon divertimento.


Allegati:
IMG_4241_rid.jpg
IMG_4241_rid.jpg [ 161.39 KiB | Osservato 74 volte ]
IMG_4290_rid.jpg
IMG_4290_rid.jpg [ 109.86 KiB | Osservato 74 volte ]
IMG_4291_rid.jpg
IMG_4291_rid.jpg [ 265.66 KiB | Osservato 74 volte ]
IMG_4292_rid.jpg
IMG_4292_rid.jpg [ 185.67 KiB | Osservato 74 volte ]
IMG_4293_rid.jpg
IMG_4293_rid.jpg [ 206.15 KiB | Osservato 74 volte ]
IMG_4294_rid.jpg
IMG_4294_rid.jpg [ 202.6 KiB | Osservato 74 volte ]
IMG_4295_rid.jpg
IMG_4295_rid.jpg [ 211.66 KiB | Osservato 74 volte ]
IMG_4296_rid.jpg
IMG_4296_rid.jpg [ 191.18 KiB | Osservato 74 volte ]
IMG_4297_rid.jpg
IMG_4297_rid.jpg [ 221.68 KiB | Osservato 74 volte ]
IMG_4298_rid.jpg
IMG_4298_rid.jpg [ 182.85 KiB | Osservato 74 volte ]
IMG_4299_rid.jpg
IMG_4299_rid.jpg [ 209.55 KiB | Osservato 74 volte ]
IMG_4300_rid.jpg
IMG_4300_rid.jpg [ 188.5 KiB | Osservato 74 volte ]
IMG_4301_rid.jpg
IMG_4301_rid.jpg [ 191.46 KiB | Osservato 74 volte ]
IMG_4302_rid.jpg
IMG_4302_rid.jpg [ 178.94 KiB | Osservato 74 volte ]
IMG_4303_rid.jpg
IMG_4303_rid.jpg [ 186.19 KiB | Osservato 74 volte ]


Ultima modifica di Pierluigi il mercoledì 11 dicembre 2019, 10:13, modificato 2 volte in totale.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: martedì 10 dicembre 2019, 19:14 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 16 ottobre 2009, 12:52
Messaggi: 313
Ultime pagine...


Allegati:
IMG_4304_rid.jpg
IMG_4304_rid.jpg [ 168.66 KiB | Osservato 73 volte ]
IMG_4305_rid.jpg
IMG_4305_rid.jpg [ 192.23 KiB | Osservato 73 volte ]
IMG_4306_rid.jpg
IMG_4306_rid.jpg [ 176.65 KiB | Osservato 73 volte ]
IMG_4307_rid.jpg
IMG_4307_rid.jpg [ 181.68 KiB | Osservato 73 volte ]
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 72 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice