Oggi è martedì 7 luglio 2020, 6:20

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 163 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 11  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: nuovi tigroni Hornby
MessaggioInviato: martedì 21 giugno 2011, 20:08 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8246
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Salve ragazzi,
il sito web di un noto negozio annuncia come novita' la coppia di E 652 di Hornby, gia' a catalogo novita' 2011.
Sono entrambe motorizzate, ad un prezzo "accattivante" ed a me intrigherebbero parecchio, anche se, sinceramente, avrei preferito un set motrice + dummy.
Qualcuno le ha gia' viste e puo' fornire commenti ?
Non vorrei incorrere nell' ennesima "svista" di Hornby...
Ringrazio anticipatamente e saluto
Stefano.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovi tigroni Hornby
MessaggioInviato: martedì 21 giugno 2011, 20:10 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 luglio 2009, 10:31
Messaggi: 763
Stefano perchè avresti voluto la loco dummy? per le doppie trazioni non è meglio che siano entrambe motorizzate?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovi tigroni Hornby
MessaggioInviato: martedì 21 giugno 2011, 20:17 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8246
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Perche' sono un arcaico analogico e le loco dummy sono fantastiche per comporre doppie trazioni, o per macchine al traino di loco di diversa tipologia, etc....
In ogni caso il prezzo di poco piu' di 230 € per una coppia di loco entrambe motorizzate (115 € e spicci cadauna) mi sembra mooolto appetibile !
A quel prezzo quasi quasi vale la pena di smotorizzarne una !
:roll: :roll: :roll:
Saluti eretici
Stefano.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovi tigroni Hornby
MessaggioInviato: martedì 21 giugno 2011, 20:27 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 0:52
Messaggi: 4256
Località: San Germano Vi/Cropani Marina Cz
Ciao Stefano...in giro le trovi gia'quasi a quei prezzi...le 652.Prova a guardare sulla baya.
Poi:a quel che ricordo c'e' da augurarsi che abbiano corretto tutte quelle piccole inesattezze presenti nell'ultimo modello quali,a memoria,tonalita'dei colori,striscia frontale con logo sghembo di maggior spessore e giusto allineamento con la fascia laterale,ruote a specchio ecc ecc.

ciao Armando


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovi tigroni Hornby
MessaggioInviato: martedì 21 giugno 2011, 20:54 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8246
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Ciao Armando,
purtroppo sono refrattario alla baia: guardo, ma non compro.
E' proprio agli errori del precedente modello Hornby, che mi riferisco; vorrei tanto sapere se sono stati "superati".
Saluti
Stefano.
P.S.: dei tigroni originali RR ne ho la bellezza di tre: 001, 165, 126; ora ne vorrei uno (anzi due ...) in livrea d' origine...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovi tigroni Hornby
MessaggioInviato: martedì 21 giugno 2011, 20:57 
Non connesso

Iscritto il: sabato 3 luglio 2010, 21:20
Messaggi: 2423
bigboy60 ha scritto:
E' proprio agli errori del precedente modello Hornby, che mi riferisco; vorrei tanto sapere se sono stati "superati"

Tranquillo Stefano, sono stati superati.....quelli, ora ce ne sono altri :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovi tigroni Hornby
MessaggioInviato: martedì 21 giugno 2011, 21:00 
Non connesso

Iscritto il: sabato 3 luglio 2010, 21:20
Messaggi: 2423
bigboy60 ha scritto:
P.S.: dei tigroni originali RR ne ho la bellezza di tre: 001, 165, 126; ora ne vorrei uno (anzi due ...) in livrea d' origine...

A rivarossi le cose normali non piacevano proprio, tre E.652 ma nessuna con logo e livrea d'origine, l'E.428 non era da meno:5 numerazioni in epoca II/III e una sola (galletto) in epoca IV :evil:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovi tigroni Hornby
MessaggioInviato: martedì 21 giugno 2011, 21:01 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8246
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Crudele...
Chissa' perche' negli ultimi anni non ho quasi comprato locomotive ?
:roll: :roll: :roll:
Stefano.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovi tigroni Hornby
MessaggioInviato: martedì 21 giugno 2011, 21:06 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8246
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
ale.636 ha scritto:
bigboy60 ha scritto:
P.S.: dei tigroni originali RR ne ho la bellezza di tre: 001, 165, 126; ora ne vorrei uno (anzi due ...) in livrea d' origine...

A rivarossi le cose normali non piacevano proprio, tre E.652 ma nessuna con logo e livrea d'origine, l'E.428 non era da meno:5 numerazioni in epoca II/III e una sola (galletto) in epoca IV :evil:


So bene...
Quando uscirono con l' E 321+322 non c' era sul mercato manco mezza loco da manovra diesel FS di produzione industriale (escluso l' orrido D 234 in 1:80...), eppure loro esordirono con una loco poco comune e pure poco adatta a qualsivoglia plastico che non riproduca Milano Smistamento.
Almeno il Truman di Acme puo' fare tradotte merci in linea su brevi percorsi...
Saluti
Stefano.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovi tigroni Hornby
MessaggioInviato: martedì 21 giugno 2011, 21:08 
Non connesso

Iscritto il: sabato 3 luglio 2010, 21:20
Messaggi: 2423
Beh insomma, provate a darmi torto: quando i modelli erano Lima/RR o funzionavano male o avevi versioni del cavolo e mai quella più diffusa, ora che é HR funzionano meglio ( :roll: anche qui ingranaggi che si rompono.... :roll: :roll: )ma hanno dei problemi di finitura, insomma per avere una cosa fatta bene devi prendere le casse dei vecchi e montarle sui telai dei nuovi :shock: :shock:
E poi leggo su alcune riviste....."migliorata la decorazione"... ma dove????O io sono sfigato (probabile) ma ho visto sempre colori del c...o sulle loco, e che dire dei pantografi???A che serve quell'orribile prolungamento sopra al foro del basamento??? :evil: :evil: :evil:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovi tigroni Hornby
MessaggioInviato: martedì 21 giugno 2011, 21:14 
Non connesso

Iscritto il: sabato 3 luglio 2010, 21:20
Messaggi: 2423
bigboy60 ha scritto:
So bene...
Quando uscirono con l' E 321+322 non c' era sul mercato manco mezza loco da manovra diesel FS di produzione industriale (escluso l' orrido D 234 in 1:80...), eppure loro esordirono con una loco poco comune e pure poco adatta a qualsivoglia plastico che non riproduca Milano Smistamento.
Almeno il Truman di Acme puo' fare tradotte merci in linea su brevi percorsi...
Saluti
Stefano.

Concordo, ma sai bene che tempi erano quelli, non erano come gli attuali dove hai una loco al mese da 200 e oltre euro, per un modello si aspettavano anni, una macchina da manovra addirittura era quasi fantascenza, ma la fecero sfruttando, come al vero, la meccanica della loro 835 e per smaltire la grande quantità di motori Bulher acquistati che impiegarono anche sulla ALn.556.2200.
In sostanza, investendo solo per una cassa, poterono non solo esaurire le scorte delle 835, ma per un'po di anni cullarsi sul fatto che avevano prodotto un nuovo modello che, tradotto, significava per noi un altro periodo di ramadam, anzi digiuno totale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovi tigroni Hornby
MessaggioInviato: martedì 21 giugno 2011, 21:27 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 8246
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Mah, di Hornby fino ad ora ho preso ben poco.
Sara' che all' epoca di Lima e RR ho acquistato tanti loro modelli (anche perche' allora non e' che ci fosse una grande scelta...).
Negli ultimi anni sono andato pesantemente di vetture e carri internazionali...
I tigroni in versione originale, pero', mi piacerebbero tanto: sono proprio degli anni "miei" delle ferrovie.
Saluti speranzosi
Stefano.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovi tigroni Hornby
MessaggioInviato: martedì 21 giugno 2011, 22:28 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 22:05
Messaggi: 2101
piacerebbe anche a me prenderli questa bella coppia di tigri,mi fanno gola tantissimo..sono nell'epoca che interessa a me,e in piu forniti in doppia e di due serie differenti(preserie e serie)solo che cè in ballo anche l'elettronica..vediamo 8)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovi tigroni Hornby
MessaggioInviato: mercoledì 22 giugno 2011, 6:49 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 13:54
Messaggi: 8287
Località: Regno Lombardo-Veneto Königreich Lombardo-Venetien
.


Ultima modifica di centu il lunedì 10 luglio 2017, 10:00, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: nuovi tigroni Hornby
MessaggioInviato: mercoledì 22 giugno 2011, 7:03 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 21 marzo 2008, 7:13
Messaggi: 349
Località: Sossano (VICENZA)
d 341 ionica ha scritto:
Poi:a quel che ricordo c'e' da augurarsi che abbiano corretto tutte quelle piccole inesattezze

ciao Armando


...... La vedo un po' dura....... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 163 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 11  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], pinter75 e 19 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice