Oggi è mercoledì 17 luglio 2019, 0:27

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: martedì 26 febbraio 2013, 17:27 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 marzo 2006, 17:03
Messaggi: 12552
Località: Dove i treni sono a vapore e gli scambi a mano
noboibend ha scritto:
Allora butto al macero la pubblicazione FS specialmente destinata ai lavoratori FS con elencati tutti i treni POSTALI e tutti i treni CELERI.
No.
Probabilmente non ti è chiaro che i libri delle funzioni e composizioni treni non erano dei regolamenti, ma degli ausilii di base per gli operatori del settore.
In pratica indicavano l'ordinario teorico, ma il reale avveniva sui binari e quindi le vere funzioni e composizioni riflettevano le necessità del momento.
In più, spesso, venivano fatti degli aggiornamenti in corso d'orario, specialmente riguardanti i treni merci.
La nota "USO ESCLUSIVO" era riportata perché così era scritto nel contratto FS-Poste, ma il quotidiano era frequentemente diversificato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: martedì 26 febbraio 2013, 19:15 
Non connesso

Iscritto il: domenica 7 agosto 2011, 16:45
Messaggi: 21
Calma , se dovete buttare via i libroni delle composizioni li prendo io senza problemi :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: mercoledì 27 febbraio 2013, 16:44 
Non connesso

Iscritto il: martedì 17 gennaio 2006, 16:57
Messaggi: 1120
Località: Casteo
Omnibus ha scritto:
In pratica indicavano l'ordinario teorico, ma il reale avveniva sui binari e quindi le vere funzioni e composizioni riflettevano le necessità del momento.
In più, spesso, venivano fatti degli aggiornamenti in corso d'orario, specialmente riguardanti i treni merci.
La nota "USO ESCLUSIVO" era riportata perché così era scritto nel contratto FS-Poste, ma il quotidiano era frequentemente diversificato.


Su questo non c'è dubbio, d'altra parte la stessa pubblicazione, per il postale Venezia-Torino, prevedeva una sosta a Padova per sgancio/aggancio Vetture FS.
Del resto sappiamo bene che le esigenze di trasporto portano tuttora numerosi treni merci completi per un unico cliente, ad essere utilizzati per tutt'altri clienti o funzioni.
Quello che mi indispone sono le affermazioni perentorie di Walter sul fatto che nel compartimento di Milano non esistevano treni completi postali (e tu che lavori a Padova le avrai certamente viste le due coppie di postali Venezia-Torino, uno con veicoli di tipo "tradizionale" e uno con veicoli da 200 km/h tipo Gran Confort). E l'altra affermazione che i Postali andavano a Farini o a San Donato. Ciò è impossibile visto che quegli impianti non erano sede di centri di smistamento postali. In quegli impianti ci andavano i famosi Celeroni che negli ultimi anni (come da foto di Walter) frequentavano San Donato, Firenze Castello (mentre la posta andava a Santa Maria Novella) e appunto Milano Porta Garibaldi con manovre su Farini.
So benissimo che esistevano anche i Bagagliai-postali e che un po' tutti gli impianti ferroviari erano abilitati sia a posta sia a merci in piccole Partite. Ma nel caso dei treni tuttopostale la situazione era come quella da me descritta.
Ho anche postato qualche esempio (per quello che può valere :roll: )

Per chi mi chiede altri scansioni: trattandosi di un lavoraccio noioso (e io sono un po' pigro :x :mrgreen: ) dubito di riuscire a farne ancora. Ma qualcosa metterò ancora.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: giovedì 21 marzo 2013, 10:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 17 febbraio 2011, 16:03
Messaggi: 2779
Località: vivo nel 1982
ma postali o celeroni Diesel? per esempio sulla jonica...mi paredi aver visto una foto, ma chissa dove.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: giovedì 25 aprile 2013, 19:41 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 1:23
Messaggi: 60
Località: provincia est di Taranto
Ciao a tutti! Qualcuno sa darmi gli orari dei celeroni da/per la Puglia? Grazie

Alessandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: martedì 30 aprile 2013, 13:12 
Non connesso

Iscritto il: domenica 29 gennaio 2006, 19:26
Messaggi: 2414
Località: Roma Tiburtina linea merci
per facilitare chi volesse risponderti... potresti specificare il periodo temporale? di quali anni?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: lunedì 9 novembre 2015, 9:10 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 12 dicembre 2011, 11:44
Messaggi: 52
Località: Ex Bivio Sordio
Buongiorno a tutti,
ho riletto con estremo interesse questa discussione e mi permetto di riportarla in alto.
In modo particolare mi permetto di chiedere aiuto relativamente ai dati di servizio del treno di posta celere Bari - Milano del 1988; ho provato ad effettuare delle ricerche presso la Biblioteca Pozzo di Milano, a rileggere l'articolo di iT 107 09/90, e quello pubblicato su TT qualche anno fa (che ora non trovo ovviamente), ma non sono riuscito a trovare alcunché.
Non essendo in possesso di documentazione ufficiale FS interna (TV80, M18 e così via...), mi rendo conto che da solo non andrò molto lontano; sarò grato a chi vorrà condividere questi dati e a darmi un aiuto!
Riccardo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: lunedì 9 novembre 2015, 10:28 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 marzo 2006, 17:03
Messaggi: 12552
Località: Dove i treni sono a vapore e gli scambi a mano
pirro87 ha scritto:
Non essendo in possesso di documentazione ufficiale FS interna (TV80, M18 e così via...)
Quella documentazione sarà impossibile trovarla, anche perché sono decorsi i termini di conservazione interna FS (e quindi è stato buttato tutto al macero).
Quel che si può reperire sono i Fascicoli Orario del tempo (quelli con la spirale) se qualcuno li ha conservati.
Io ho quelli dei compartimenti di Milano e Bologna, ma sono compresi tra il 1989 e 1993.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: lunedì 9 novembre 2015, 11:58 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 12 dicembre 2011, 11:44
Messaggi: 52
Località: Ex Bivio Sordio
Ciao Omnibus, ti ringrazio per la pronta risposta!
Ti dico la verità, viste le condizioni che hai descritto, sarei molto interessato al Fascicolo Orario 1989 del Compartimento di Milano relativamente alla parte del treno in oggetto. Ti posso chiedere la cortesia, ovviamente se e quando hai tempo e voglia, di farmi partecipe di questi dati?
Ti ringrazio,
Riccardo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: lunedì 9 novembre 2015, 23:23 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 marzo 2006, 17:03
Messaggi: 12552
Località: Dove i treni sono a vapore e gli scambi a mano
Sono andato a recuperare i miei FO e risultano essere della seconda metà degli anni '90.
Sul FO 35 Milano - Piacenza del 1995 risultano 2 coppie di postali Mi-Na, una coppia di postali Mi-Mn e una coppia di Celeri Mi-Na.
Invece una coppia di postali Mi-Ba risultano sul FO 84 Bologna - Rimini del 1997.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: sabato 14 novembre 2015, 23:05 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 marzo 2006, 17:03
Messaggi: 12552
Località: Dove i treni sono a vapore e gli scambi a mano
Dal FO 84 del 1 giugno 1997
Immagine
Immagine
29559
29830


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: giovedì 9 agosto 2018, 13:27 
Non connesso

Iscritto il: domenica 10 luglio 2011, 19:47
Messaggi: 622
Località: Milano
E.636.082 ha scritto:
noboibend ha scritto:
Di fronte alla cocciuta testardaggine di Walter io non posso che alzare bandiera bianca. Continuate pure a confondere i merci postali con merci celeri, ma senza di me :?


Sara' anche cocciutuggine,pero' i treni che facevamo io e il mio socio Gaspare erano questi.
per Noi i postali o i celeroni erano la stessa cosa.Questo senza togliere niente alla descrizione sicuramente esatta di noiboibend
E.444.063 con merci celere in partenza da Milano Farini scalo
Servizio ancora in carico a FS
da diapositiva


Documento fantastico; se penso che ora nello stesso punto vi sono solo sterpaglie e binari arrugginiti/tranciati, mi sale addosso una tristezza


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: venerdì 1 febbraio 2019, 9:02 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 30 gennaio 2012, 8:50
Messaggi: 276
Località: (Roma)
Salve a tutti,tiro su questo argomento molto interessante e chiedo se qualcuno di voi potrebbe mettere qualche foto di treni riprodotti in scala di convogli con vetture postali. Saluti Claudio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: lunedì 18 febbraio 2019, 14:12 
Non connesso

Iscritto il: sabato 7 aprile 2007, 7:14
Messaggi: 1147
Località: Milano
Mi associo alla richiesta e riporto in su questo argomento.
Ultimamente mi è venuta una curiosità particolare, ma sui bagagliai che venivano agganciati a quasi tutti i convogli passeggeri in circolazione sulla rete FS, fino a quando non sono stati eliminati, prestavano servizio anche dipendenti delle Poste Italiane?
O questi viaggiavano solo sui convogli espressamente postali, e se così fosse, quale tipologia di carri componevano suddetti convogli?
Mi affido al vostro buon cuore.
Cesare


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: TRENI POSTALI
MessaggioInviato: martedì 19 febbraio 2019, 14:44 
Non connesso

Iscritto il: martedì 28 marzo 2006, 17:03
Messaggi: 12552
Località: Dove i treni sono a vapore e gli scambi a mano
In composizione ai treni viaggiatori potevano esserci bagagliai serie D ad esclusivo uso delle FS per le merci in piccole partite e i colli celeri, postali serie U ad esclusivo uso del personale PT per il sevizio specifico, bagagliai/postali serie DU per entrambi i servizi.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice