Oggi è giovedì 14 novembre 2019, 0:43

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Rimasugli decals per edicolosi vecchi e meno vecchi.
MessaggioInviato: venerdì 22 marzo 2013, 15:03 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 22:46
Messaggi: 877
Località: Parma
Se a qualcuno interessano, ho messo in vendita i rimasugli delle decals che ho fatto stampare.

http://www.ebay.it/sch/sparapaunz/m.htm ... 4340.l2562


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rimasugli decals per edicolosi vecchi e meno vecchi.
MessaggioInviato: lunedì 15 luglio 2013, 10:39 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 7 novembre 2007, 9:41
Messaggi: 189
Buongiorno,
io sarei interessato ad alcuni dei suoi articolo...ma non sono pratico di paypall postepay etc. ect.
Le ho mandato una mail tramite ebay specificando duali decals mi servirebbero...
Non è che possiamo trovare un altro modo per pagare il tutto?
Grazie Carlo Cirelli


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rimasugli decals per edicolosi vecchi e meno vecchi.
MessaggioInviato: venerdì 8 novembre 2013, 18:22 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:27
Messaggi: 4481
Località: Verona
Bella iniziativa.
Sono stampate da Fides o con un'attrezzatura simile?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rimasugli decals per edicolosi vecchi e meno vecchi.
MessaggioInviato: venerdì 8 novembre 2013, 19:04 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 22:46
Messaggi: 877
Località: Parma
FIDES


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rimasugli decals per edicolosi vecchi e meno vecchi.
MessaggioInviato: martedì 26 novembre 2013, 15:40 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 8 ottobre 2007, 1:06
Messaggi: 1949
Qui qualcuno ha barato caro bluc, o tu o FIDES ...

http://www.ebay.it/itm/Decals-x-Abarth- ... 3cd8e47c2f

Perche sai, assomigliano tanto ... ma tanto tanto .... alle stesse che ho fatto fare io spendendo quasi 200 eurini tra elaborazione grafica (perchè io ho fornito solo dei jpg semplicissimi o addirittura solo le foto della macchina da cui creare le immagini...

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Quando le hai fatte tu fare queste decals?
Io a fine maggio.

Come si dice qua dalle mie parti, se mi hanno fatto pagare per lo studio e la realizzazione grafica di una cosa che avevano già, mi tira un po' il culo ...
E se a e hanno fatto pagare solo la stampa dicendo che avevano già il lavoro fatto, beh diciamo che almeno potevano chiedermi qualcosa...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rimasugli decals per edicolosi vecchi e meno vecchi.
MessaggioInviato: martedì 26 novembre 2013, 21:07 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 22:46
Messaggi: 877
Località: Parma
Voglio pensare, anzi ne sono sicuro, che Fides abbia fatto il disegno in autonomia. Non so neppure se si sia accorto che nei miei fogli c'erano le decals uguali alle tue.
Se guardi bene sono diverse. Le mie, poi, hanno avuto correzioni su correzioni, sia sui numeri che erano venuti troppo ciccioni che sul pentax dei parafancghi che rano un po' cortini e nelle stampe successive ho stampato i correttivi.
Se guardi bene, sono anche molto diverse. Il martini sul muso e le proporzioni tra pentax e numeri sui parafanghi.

Il jpg del folgio A4 (che di solito salvo per essere allegato all'email con l'ordine) è datato 28 maggio.
Il disegno delle decals l'ho fatto il giorno stesso (o quello seguente) in cui ti avevo proposto di disegnartelo ma tu non mi hai risposto.

Se non ti convince, allego l'ijmagine del modello e della decal in cui si vede che le mie sono oggettivamente diverse. Meglio? Peggio? Boh! Diverse!

Suppongo proprio che nessuno abbia barato. Bastava che tu mi dicessi di si quando ti ho proposto di fare il disegno e avresti salvato gli eurini.
Sinceramente mi sta anche un po' sui m... che tu possa pensare una cosa così. Probabilmente anche agli altri accusati. Basta guardare bene per capire che sono diverse.


Allegati:
00abarth_2000SE010_norisring_leuze.JPG
00abarth_2000SE010_norisring_leuze.JPG [ 159.92 KiB | Osservato 14892 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rimasugli decals per edicolosi vecchi e meno vecchi.
MessaggioInviato: martedì 26 novembre 2013, 22:07 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 8 ottobre 2007, 1:06
Messaggi: 1949
Mah vedi, io sono malfidente per natura, per cui sicuramente sbaglierò io, ma la contemporaneitá del lavoro (fine maggio per entrambi) mi fa pensare di non esserlo poi troppo.

Da quello che mi dici tendo a crederti al 100% ma purtroppo credo che ci sia chi ha preso due piccioni con una fava, e con un disegno, magari prendendo un po' di qua ed un po' di lá ha fatto un 2x1 ... poi magari tu gli hai chiesto molte modifiche, io meno e le strade si son divise.
Sinceramente non mi ricordo del tuo messaggio, ma fa niente.
Non ho fatto queste decals per guadagnarci, non lo faccio per lavoro.
Ogniuno ha i propri modelli e vissero tutti felici e contenti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rimasugli decals per edicolosi vecchi e meno vecchi.
MessaggioInviato: martedì 26 novembre 2013, 22:42 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 22:46
Messaggi: 877
Località: Parma
Non ricordo più quale fosse il thread in cui avevi postato il link al sito http://www.norisringhistorie.de.
Poco sotto al post con il link c'era la mia proposta.
La data di partenza per me è quella. Normale che la fine dei lavori fosse non troppo distante.

Difficile darti argomenti convincenti se ti sei già fatto un'idea.
Ma diffcile anche pensare che una ditta seria si sputtani vendendo i lavori altrui, soprattutto in un settore di nicchia dove tutti sanno tutto di tutti e dove non c'è molto da guadagnare.
Sempre difficile (ma è una mia opinione) che si siano potuti accorgere che tra i miei diesgni c'erano quelli che servivano a fare il lavoro per te.

Allego il disegno della prima stampa che ho fatto di quelle decals (quelle col numero cicciotto e i pentax laterali troppo piccoli).
Dimmi tu se uno che non conosce la macchina può riconoscerli come "quelli che un altro ci ha commisionato". E se poi non sono gli stessi. E se io fossi un ca22one che ha sbagliato disegni e misure (come in effetti ho parzialmente fatto...)? Li copi?

Ci sono alcuni utenti sul forum che hanno comprato il mio foglietto e lo hanno ricevuto nella versione cannata corredato di "ritaglio riparatore". Credo che possano testimoniare che entrambe le varianti sono diverse dalle tue e non c'è stata separazione di strade che non sono mia state unite. Ma qui torno al punto in cui ti sei già fatto un'idea...

Se ci sarà una prossima volta, sappi che, quando il modello interessa anche ame, se uno mi fornisce aiuto o documentazione (la pappa pronta, insomma) io le disegno gratis e gli regalo il foglietto. Una cosa che sto già facendo sia con alcuni forumisti che con un olandese che mi ha fornito un sacco di materiale sul team Radio Veronica. Lui le decals le ha già. Io non le ho ancora vendute perchè prima voglio montare il modello per essere sicuro che tutto torni.
Neppure io sono un "commerciante". Lo faccio per passione. Decals e prototipi.


Allegati:
006_A4_1200dpi.jpg
006_A4_1200dpi.jpg [ 209.17 KiB | Osservato 14873 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rimasugli decals per edicolosi vecchi e meno vecchi.
MessaggioInviato: mercoledì 27 novembre 2013, 0:13 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 giugno 2008, 20:52
Messaggi: 1568
Località: il paese del sole
Io sono uno degli utenti che ha acquistato da Luca il foglietto con "correzione" ma non sono qui per esprimere giudizi o valutazioni di merito, di Abarth non ne capisco una ma..a.
Mi preme invece segnalare il caso di Lobographix, il marchio di una simpatica coppia di signori Americani che giusto questa settimana ha chiuso i battenti.
La Lobographix produceva decals "artigianali" di soggetti Nascar con grande passione e competenza, precisione e rigore storico.
Ne forum di Randy Ayers, motivano questa decisione con l'invasione sulla baia di produttori senza scrupoli che scannerizzano o semplicemente fotocopiano il lavoro altrui e lo rivendono senza alcun scrupolo, al punto che un altro produttore di decal si sente talmente amareggiato da ribadire che i suoi prodotti vengono addirittura copiati senza neppure rimuovere il marchio originale.
La cosa che lo disgusta maggiormente è che essendo "spazzatura" il suo nome viene accostato a questa robaccia. Segnalo che diversi forumisti francesi hanno acquistato i prodotti incriminati riscontrando colori approssimativi, dimensioni sbagliate, inchiostri poco resistenti.

In conclusione a mio avviso sono altri gli avvoltoi che si cibano di carogne in giro per il net, e spero che tra persone ragionevoli ci si possa chiarire pacatamente.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rimasugli decals per edicolosi vecchi e meno vecchi.
MessaggioInviato: mercoledì 27 novembre 2013, 9:51 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 25997
Località: Ai confini della realtà
André Marie Ruf ci rimise pure in salute...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rimasugli decals per edicolosi vecchi e meno vecchi.
MessaggioInviato: martedì 10 dicembre 2013, 20:41 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 12:27
Messaggi: 4481
Località: Verona
Per quel poco che conosco Francesco (Fides) non mi sembra il tipo da fare simili giochetti.
Che poi, a dirla tutta, mica penserete che Cartograf o Zanchetti se fanno le decals per un produttore, se poi le devono fare uguali anche per un altro produttore non vadano a ripescare nei loro archivi di decals già disegnate?
E sicuramente mettono in conto 2 volte il disegno.

Secondo me comunque vale il discorso fatto secondo cui Fides non ha una cultura automobilistica di base tale da accorgersi di avere in casa un file con la stessa decal.
Anche se la quasi concomitanza potrebbe indurre al sospetto e quindi giustificare la reazione di MJ.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rimasugli decals per edicolosi vecchi e meno vecchi.
MessaggioInviato: mercoledì 11 dicembre 2013, 12:36 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 25997
Località: Ai confini della realtà
Cartograf affermava che ogni modello aveva misure diverse e loro erano costretti a fare riduzioni od ingrandimenti.
Il problema è che se le facevano pagare MOLTO salate.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rimasugli decals per edicolosi vecchi e meno vecchi.
MessaggioInviato: giovedì 12 dicembre 2013, 11:35 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 16:21
Messaggi: 8461
Umberto ha scritto:
Cartograf affermava che ogni modello aveva misure diverse e loro erano costretti a fare riduzioni od ingrandimenti.
Il problema è che se le facevano pagare MOLTO salate.
... non volevo intervenire... invece ... ovviamente non voglio entrare nello specifico Abarth-Fides ...
non ho alcun diritto nè informazioni per farlo ... spesso la malfidenza si basa su risultati economici
(diciamo) sufficienti e quì non mi sembra il caso ... e quì finisce il messaggio ... la legge non ammette
ignoranza e io lo fui ... oooo se lo fui ... (grazie Cico!) ...


Ultima modifica di paolotron il giovedì 12 dicembre 2013, 16:21, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rimasugli decals per edicolosi vecchi e meno vecchi.
MessaggioInviato: giovedì 12 dicembre 2013, 11:58 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 11:35
Messaggi: 25997
Località: Ai confini della realtà
Eh...La prescrizione...
Ma per fortuna che c'è.
Io ho fissa nella memoria la problematica relativa all'acqua....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rimasugli decals per edicolosi vecchi e meno vecchi.
MessaggioInviato: giovedì 12 dicembre 2013, 12:02 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 17:39
Messaggi: 8736
Località: Magnifica Patria
Paolo, hai un MP :wink:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice