Oggi è venerdì 25 giugno 2021, 12:00

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Gamma Models Ferrari F 333 SP
MessaggioInviato: venerdì 9 aprile 2021, 13:10 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 9:55
Messaggi: 35
Località: Cremona
Bentrovati.

Ho chiesto a un modellista di montarmi una Ferrari F 333 SP da kit Gamma Models in scala 1/43.
In particolare, ho voluto la realizzazione della miniatura dell'esemplare iscritto dal team Euromotorsport alla 24 ore di Daytona del 1995 (telaio Dallara N. 009), gara quell'anno inserita nel calendario IMSA.
La gara venne poi vinta dalla vetusta e raccapricciante (per me) Kremer K8, mentre la 333 dell'Euromotorsport si piazzò ottava. Per ulteriori informazioni sulla gara vedete il sito "racingsportscars.com".

La stessa Gamma Models fu poi anche sponsor dell'Euromotorsport e - se non mi sbaglio (vado a memoria) - le loro insegne furono applicate alla 333 iscritta a Le Mans nel 1995 o 1996.
Pertanto credo che Renato Martella & Co. abbiano avuto la possibilità di studiare da vicino la 333 e, prima di pubblicare le foto del WiP della mia, di seguito trovate quelle di un esemplare che credo "factory-built" (fonte: "ebay").

Fabio

(segue)


Allegati:
Ferrari_333SP_1-43_GAMMA_6_Factory Built.jpg
Ferrari_333SP_1-43_GAMMA_6_Factory Built.jpg [ 159.66 KiB | Osservato 2023 volte ]
Ferrari_333SP_1-43_GAMMA_5_Factory Built.jpg
Ferrari_333SP_1-43_GAMMA_5_Factory Built.jpg [ 153.43 KiB | Osservato 2023 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gamma Models Ferrari F 333 SP
MessaggioInviato: venerdì 9 aprile 2021, 13:40 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 8 ottobre 2007, 1:06
Messaggi: 2356
Vetusta magari si', ma perchè mai raccapricciante la K8 ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gamma Models Ferrari F 333 SP
MessaggioInviato: venerdì 9 aprile 2021, 16:00 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 9:55
Messaggi: 35
Località: Cremona
La Kremer K8 magari funzionava anche bene ma ha alcuni elementi della carrozzeria che proprio non mi piacciono, come la parte del cofano dietro le ruote posteriori; poi a Daytona quelle fiamme rosse su fondo giallo sono - ai miei occhi - tamarre ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gamma Models Ferrari F 333 SP
MessaggioInviato: domenica 11 aprile 2021, 13:59 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 9:55
Messaggi: 35
Località: Cremona
Per questo modello ho fornito al modellista Paolo Mochetti un kit quasi nuovo. Quasi perchè il precedente proprietario, dopo aver incollato (male) due o tre pezzi ha gettato la spugna. Come d'altro canto avrebbe fatto la quasi totalità degli umani.

Mi spego: il kit è multi-materiale, include parti in lamierino, fotoincisioni, parti in resina e in plastica.
A mio giudizio bella la cellula che funge da telaio, in resina, da applicare sul fondo in lamierino.
Cofano anteriore, carrozzeria centrale e roll-bar e cofano posteriore sono in resina.

Ora, la stampata dei cofani è sottile e quello posteriore era deformato. Inoltre, l'elemento centrale della carrozzeria non era simmetrico tra destra e sinistra ...
Tutto ciò era evidente, ma Paolo è un ragazzo educato, non mi ha mandato a cagare, e anzi mi ha detto che si poteva fare.

Si è iniziato col saldare a stagno il fondo piatto e l'alettone posteriore.


Allegati:
IMG-20200402-WA0002.jpg
IMG-20200402-WA0002.jpg [ 183.02 KiB | Osservato 1857 volte ]
IMG-20200402-WA0003.jpg
IMG-20200402-WA0003.jpg [ 175.13 KiB | Osservato 1857 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gamma Models Ferrari F 333 SP
MessaggioInviato: lunedì 12 aprile 2021, 18:16 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 9:55
Messaggi: 35
Località: Cremona
E' quindi iniziato il lavoro sulla carrozzeria.
Siccome i cofani erano più larghi della sezione centrale, il fianco di destra è stato rimodellato aggiungendo un layer di plasticard.


Allegati:
IMG-20200403-WA0001.jpg
IMG-20200403-WA0001.jpg [ 169.97 KiB | Osservato 1778 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gamma Models Ferrari F 333 SP
MessaggioInviato: lunedì 12 aprile 2021, 23:31 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 9:55
Messaggi: 35
Località: Cremona
Come anticipato, il cofano posteriore del kit era molto sottile e manipolandolo si è rotto in modo quasi irrecuperabile.
Pertanto è stato ripulito dalla vernice il cofano di un'altra 333 di Gamma Models (in livrea MOMO) acquistata anni prima con l'idea di rifarla (era montata male ...).


Allegati:
IMG-20200403-WA0003.jpg
IMG-20200403-WA0003.jpg [ 152.13 KiB | Osservato 1746 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gamma Models Ferrari F 333 SP
MessaggioInviato: mercoledì 14 aprile 2021, 17:45 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 9:55
Messaggi: 35
Località: Cremona
Per quanto riguarda la verniciatura:
- per telaio e fondo ho scelto di NON impiegare decals simil-carbonio perchè ritengo che - su modelli in scala 1:43 - sia alto il rischio di ottenere un risultato naif e quindi di togliere "pulizia" al modello;
- esaminata la documentazione raccolta, per il sedile sono convinto sia corretto il nero, anche se in generale sui modelli BBR, Minichamps, etc. è color biscotto;
- per la carrozzeria, esaminata la documentazione raccolta, si è scelto il classico "giallo Modena - Ferrari".

Segnalo quindi che gli ammortizzatori che vedete in questa foto li ho poi fatti sostituire con una coppia con molle più fitte.


Allegati:
IMG-20210220-WA0003.jpg
IMG-20210220-WA0003.jpg [ 228.29 KiB | Osservato 1633 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gamma Models Ferrari F 333 SP
MessaggioInviato: mercoledì 14 aprile 2021, 18:05 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 9:55
Messaggi: 35
Località: Cremona
Engine bay: i copri-scarichi sono autocostruiti e i terminali di scarico sono realizzati con un tubo in
alluminio ovalizzato.

Il tratto rosso sui coperchi delle testate è servito solo come prova.


Allegati:
IMG-20210224-WA0004.jpg
IMG-20210224-WA0004.jpg [ 144.31 KiB | Osservato 1629 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gamma Models Ferrari F 333 SP
MessaggioInviato: giovedì 15 aprile 2021, 7:10 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 8 ottobre 2007, 1:06
Messaggi: 2356
Per la miseria ... non conosco Paolo Mochetti, ma complimenti davvero.
Splendido lavoro.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gamma Models Ferrari F 333 SP
MessaggioInviato: giovedì 15 aprile 2021, 7:41 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 2 ottobre 2006, 10:59
Messaggi: 316
Complimenti, bel modello !
Ma una cosa non mi piace : la copertura trasparente e' troppo lucida, troppo carica, soprattutto trattandosi di un 1/43.
Ma una lucentezza cosi' marcata non andrebbe bene neanche per un 1/12.
Scusate, si tratta diuna mia personale opinione.
Saluti,
Giovanni La Rosa


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gamma Models Ferrari F 333 SP
MessaggioInviato: giovedì 15 aprile 2021, 9:05 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 marzo 2010, 8:17
Messaggi: 2818
Località: Cinatown-Prato
E si Giovanni dici bene ! :wink: :wink: D'altronde se il Giallo Modena
e il classico doppio strato (opaco)và dato il trsparente bicomponente
(secondo la regola) e ovvio che lo strato di vernice sia elevato frà primer
giallo +trasparente = carico di vernice.ma sicuramente Mochetti che e un bravo
assemblatore (visto altri suoi lavori fatti veramente bene per Cico e non ho notato
carichi di vernice)saprà cosa fare....in ogni modo ottimo lavoro..poi c'è a chi piace
il trasparente lucido...a me no...io uso solo vernici (a parte i metallizzati) bicomponenti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gamma Models Ferrari F 333 SP
MessaggioInviato: giovedì 15 aprile 2021, 18:24 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 9:55
Messaggi: 35
Località: Cremona
Un riscontro ai vostri graditi commenti:
- le foto qui pubblicate sono state fatte da Paolo Mochetti sul tavolo da lavoro per aggiornarmi sullo stato di avanzamento e condivisione ma, come credo già fatto notare da "Cico", spesso restituisce foto nelle quali le carrozzerie sembrano avere una verniciatura molto pesante, poi però il modello dal vivo si presenta con una verniciatura omogenea ed adeguata; non so perchè;
- per quanto riguarda le osservazioni tecniche fatte da Giovanni La Rosa e Alberto Sarti, se Paolo Mochetti le leggerà ne trarrà gli spunti o le conclusioni del caso.

Più in generale, il giudizio deve tener conto del fatto che in questo caso il modellista NON ha a disposizione un numero infinito di ore-uomo. E anche per quanto riguarda i materiali a supporto, ho provveduto (gomme slick, 2 libri sulla 333) ma con misura ...

Fabio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gamma Models Ferrari F 333 SP
MessaggioInviato: venerdì 16 aprile 2021, 16:51 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 9:55
Messaggi: 35
Località: Cremona
Superfici interne della carrozzeria dipinte in nero opaco.
Ammortizzatori anteriori sostituiti, rispetto a quelli montati inizialmente, come da mia richiesta.
Vano motore completato con i tubi del liquido di raffreddamento e altri.
Sui cerchi del kit, assemblati e dipinti in grigio, sono state montate gomme di tipo "slick"; le gomme del kit invece
sono state scartate in quanto di tipo "rain".

Il tratto rosso sui coperchi delle testate è provvisorio.


Allegati:
IMG-20210301-WA0000_Chassis.jpg
IMG-20210301-WA0000_Chassis.jpg [ 269.49 KiB | Osservato 1424 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gamma Models Ferrari F 333 SP
MessaggioInviato: venerdì 16 aprile 2021, 17:02 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 10 dicembre 2010, 9:55
Messaggi: 35
Località: Cremona
Analoga vista del modello di "One Man Factory" (Peter Goepfert), modellista in voga negli anni '90.
(Fonte: webpage di sito di aste giapponese non più raggiungibile - "Forbidden").


Allegati:
Ferrari_333SP_1-43_One Man Factory.1.jpg
Ferrari_333SP_1-43_One Man Factory.1.jpg [ 122.53 KiB | Osservato 1423 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gamma Models Ferrari F 333 SP
MessaggioInviato: venerdì 7 maggio 2021, 13:37 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2006, 17:39
Messaggi: 8848
Località: Magnifica Patria
Sto osservando dal vivo le evoluzioni.
In questo momento preciso stava per cadermi dalle mani...scherzo.
Un lavoro davvero impegnativo da alta manualità artigianale.
Il risultato non ti deluderà, a me piace moltissimo.
Avrei preferito l’altra versione utilizzata come pezzi di ricambio ma questa è una questione di gusti.
I cofani si chiudono che è una meraviglia!!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 23 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice