Oggi è mercoledì 12 maggio 2021, 4:00

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 139 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Rotabili particolari
MessaggioInviato: mercoledì 17 marzo 2021, 22:06 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 13 agosto 2012, 17:52
Messaggi: 989
Grande lavoro sviscerato descrivendone ogni suo passaggio e grande ingegno nel crearti gli artifici per aiutarti nella costruzione ... artista!
Bravissimo Giancarlo!

Ciao
Gianfranco :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotabili particolari
MessaggioInviato: giovedì 18 marzo 2021, 10:07 
Non connesso

Iscritto il: sabato 4 luglio 2009, 22:25
Messaggi: 3893
Località: Brescia
Libli II ha scritto:
Peggio !!! :lol: è in metallo bianco , mi sembra di ricordare un kit di ArMo , forse ha sui trentacinque anni , pesa come un ferro da stiro , non sapendo come si sarebbe comportato il metallo bianco con i puntali degli assi nel tempo , vi annegai dei rivetti cavi di ottone a mò di boccola e come dice Vasco "e sono ancora qua !! "

Giancarlo


Ti ringrazio per aver citato la ditta ARMO dell'amico Claudio Cantarella.
La stragrande maggioranza dei "giovani forumisti"non ne avrà mai sentito parlare.


Per non dimenticare

http://forum.duegieditrice.it/viewtopic ... 21&t=69713


Immagine


Immagine

l
Immagine


Immagine

foto tratte da

https://scalaenne.wordpress.com/2012/10 ... ella-armo/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotabili particolari
MessaggioInviato: sabato 10 aprile 2021, 21:30 
Non connesso

Iscritto il: martedì 27 giugno 2006, 17:48
Messaggi: 1650
Località: Granducato di Toscana
Avanzamento lavori ...
Per la realizzazione degli attacchi delle balestre al telaio ho proceduto in questo modo , ho saldato dei tubetti di rame di 1,5 mm. con un foro di 0,4 mm. trasversale , su strisce di ottone da 0,2 mm di spessore , poi piegate a L , separate , praticata con lima a coda di topo una sede a mezzaluna all' altezza degli anelli di sospensione delle balestre e del foro trasversale quindi incollate col bordo piegato all' interno del telaio con il foro trasversale in corrispondenza di quello praticato all' estremità delle balestre

Allegato:
20210323_143137 - Copia.jpg
20210323_143137 - Copia.jpg [ 114.38 KiB | Osservato 1379 volte ]


una spina di ottone da 0,3 mm collega i due particolari ed irrobustisce , sul prolungamento esterno al colonnino ho inserito un cilindretto di tubo di ottone 0, 6 mm esterno da cui fuoriesce una parte della spina a mò di tirante e bulloneria
All' interno del colonnino è stato poi inserito uno spezzone di tondino di 0,8 mm. che fuoriesce inferiormente

Allegato:
20210403_222919 - Copia.jpg
20210403_222919 - Copia.jpg [ 189.59 KiB | Osservato 1379 volte ]


Tra primo e secondo asse ho riprodotto il bilanciere tipico dei tender a tre assi FS , riprodotto fresato nelle forme principali , qui il collegamento con le balestre è con spine verticali e anche qui sul prolungamento delle spine sono inseriti spezzoni di tubetto che simulano la bulloneria di regolazione , la leggera inclinazione del bilanciere è voluta come da varie foto osservate .
Per l'attacco centrale e quelli delle guide laterali del bilanciere al telaio , ho usato un profilato a L di 1 mm. X 0,5 mm forato a misura con una punta di 0,4 (tra l' altro rotta e rincollata dentro un ago da siringa , la punta era ancora buona :mrgreen: ) poi infilati e saldati tondini di ottone quindi tagliati dietro e smerigliati , poi separati ed incollati al telaio in posizione , verranno poi completati con i pezzi di collegamento mancanti

Allegato:
20210407_163019.jpg
20210407_163019.jpg [ 168.44 KiB | Osservato 1379 volte ]


Allegato:
20210407_172719 - Copia.jpg
20210407_172719 - Copia.jpg [ 97.83 KiB | Osservato 1379 volte ]


Allegato:
20210409_211849 - Copia.jpg
20210409_211849 - Copia.jpg [ 184.45 KiB | Osservato 1379 volte ]


Al momento stò lavorando ad una ventina di rubinetterie sferiche per lo scarico dell' acqua , su di un carro ce ne sono sei di due misure diverse , sull' altro quattro ma più grosse , quattro andranno su di un altra cisternina a sei botti quasi a fine , due su un' altra cisterna per acqua di forma classica ma a tre assi con garitta (elaborazione Liliput) … se non ho più lavori a mezzo non mi sento tranquillo :lol:

Poi sarà il momento dell'impianto frenante

Saluti per ora
Giancarlo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotabili particolari
MessaggioInviato: sabato 10 aprile 2021, 21:38 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 7 aprile 2011, 10:39
Messaggi: 2093
Località: Genova Sampierdarena
Complimenti!!!

Alex


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotabili particolari
MessaggioInviato: sabato 10 aprile 2021, 21:45 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 18:05
Messaggi: 2118
Località: MATVTIA
alex84 ha scritto:
Complimenti!!!

Alex


Mi associo (belin!).

Chapeau!

Maurizio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotabili particolari
MessaggioInviato: sabato 10 aprile 2021, 22:01 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 28 gennaio 2009, 18:12
Messaggi: 2427
Località: Più a est di Vienna
Non è poi tanto bravo, secondo me.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotabili particolari
MessaggioInviato: domenica 11 aprile 2021, 5:58 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 25 novembre 2011, 19:13
Messaggi: 1729
Località: Trieste
fichissimo, soprattutto perché fatto pezzo per pezzo

ciaooo
Antonio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotabili particolari
MessaggioInviato: domenica 11 aprile 2021, 9:03 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 8:53
Messaggi: 5266
Località: Bruschi
Meno male che arriva la primavera e ho l'orto da fare.... :lol: :lol: :lol: :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotabili particolari
MessaggioInviato: domenica 11 aprile 2021, 12:43 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 29 marzo 2006, 13:06
Messaggi: 1557
Località: Genova
Eh, no!!!! Anche il bilancere inclinato ad indicare un carico non omogeneo........
Un'altra MARAVIGLIA!!!!!!

Buona domenica.

Guido


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotabili particolari
MessaggioInviato: martedì 13 aprile 2021, 14:12 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 25 gennaio 2006, 13:46
Messaggi: 717
Località: pianeta Venere - Nuova Firenze
x Giancarlo,
ma sarebbe stato possibile mettere delle boccole di ottone per gli assi estremi? così come è la sede della punta conica è un foro cilindrico? così fanno più resistenza.

poi c'è un altro particolare che non mi spiego. sulle cisterne dovresti aver riprodotto i diversi diametri corrispondenti alle lamiere chiodate. ma sui due terzi estremi mi sembra che ci sia una riduzione del diametro sotto ad una certa altezza. c'è davvero? coma l'hai realizzata?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotabili particolari
MessaggioInviato: martedì 13 aprile 2021, 14:25 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 25 gennaio 2006, 13:46
Messaggi: 717
Località: pianeta Venere - Nuova Firenze
Guido Brenna ha scritto:
Eh, no!!!! Anche il bilancere inclinato ad indicare un carico non omogeneo........


e però allora anche le balestre.....! no, sherzo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotabili particolari
MessaggioInviato: martedì 13 aprile 2021, 18:16 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2006, 13:31
Messaggi: 1740
Località: Roma
Complimenti per il modello,


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotabili particolari
MessaggioInviato: martedì 13 aprile 2021, 22:03 
Non connesso

Iscritto il: martedì 27 giugno 2006, 17:48
Messaggi: 1650
Località: Granducato di Toscana
Grazie a tutti , troppo buoni
Ciao Baroni
i coni degli assi lavorano su fori conici più aperti , mettere delle boccole in ottone avrebbe allargato troppo il gruppo balestre ( Che ho già maggiorato di alcuni decimi ) senz'altro sarebbero stati più scorrevoli ma i miei treni non sono lunghi per cui non mi pongo il problema …
Le singole cisterne hanno diametro 19 mm. alle estremità e 19,5 mm. al centro e sono ottenute per tornitura . Quello che sembra un riporto superiore alle due estremità sopra ai mancorrenti è un effetto prodotto dalle incisioni orizzontali profonde dove si attesteranno delle chiodature orizzontali riportate con decals .

Giancarlo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotabili particolari
MessaggioInviato: lunedì 26 aprile 2021, 20:35 
Non connesso

Iscritto il: martedì 27 giugno 2006, 17:48
Messaggi: 1650
Località: Granducato di Toscana
Realizzate le rubinetterie di scarico dell' acqua per gli ex tender a tre assi e per altre cisterne utilizzando , come mia abitudine , candelieri di varie misure per modellismo navale , mancano le catenelle di ritenuta del tappo ma quelle le monto da ultimo .

Allegato:
20210424_173624 - Copia.jpg
20210424_173624 - Copia.jpg [ 188.98 KiB | Osservato 425 volte ]


Inizio OT

Questo lavoro però mi distrae perché porto a fine un carro ( costruito con scarti , avanzi e tubetti di plastica ) che da mesi se non anni attendeva in una scatola , la cisterna a sei botti con scarico normale e garitta .
Le botti sono realizzate con tubo di plastica a cui volevo applicare i fondelli stondati usando rondelle ritagliate da una sfera di plastica trasparente di quelle dei distributori automatici col giochino all'interno … pazienza ne ho , ...ma a metà della prima ho sbroccato e gettato via tutto :? la mattina dopo ho ripreso la sfera dalla pattumiera ed invece del positivo esterno ho osservato il negativo interno :idea: , umettata di grasso all'interno ci ho fissato sopra un cilindro / serbatoio ed ho fatto una piccola colata di resina Prochima da sopra , verificato il buon esito l' ho fatto a tutti , poi dal foro centrale dei bocchettoni con una siringa ho fatto la seconda colata dal lato opposto , la foto allegata mostra il risultato .

Allegato:
20201226_165137 - Copia.jpg
20201226_165137 - Copia.jpg [ 137.58 KiB | Osservato 425 volte ]


montato tutto il gruppo di scarico

Allegato:
20210408_152204 - Copia.jpg
20210408_152204 - Copia.jpg [ 152.13 KiB | Osservato 425 volte ]


la garitta è stata modificata come da foto note del reale , eliminando le finestrelle delle porte , aggiunti mancorrente e portafanale (queste ultime due cose sono state aggiunte per analogia anche ad altre cinque o sei garitte a suo tempo montate senza , sui modelli di origine … :arrow: ... un plastico non è mai finito , ma neanche i modelli per la mia filosofia ... :lol: )

Allegato:
20210426_181546 - Copia.jpg
20210426_181546 - Copia.jpg [ 142.53 KiB | Osservato 425 volte ]


A sto punto può entrare in servizio col fratello dotato di scarichi rapidi ,

Fine OT
Ora posso riprendere il lavoro sugli ex tender .

Giancarlo


Allegati:
20210426_184438 - Copia.jpg
20210426_184438 - Copia.jpg [ 226.55 KiB | Osservato 425 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rotabili particolari
MessaggioInviato: martedì 27 aprile 2021, 6:01 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 1 gennaio 2010, 18:05
Messaggi: 56
Rimango a bocca aperta. Lavori spettacolari che non sembrano artigianali e corrono anche su un plastico, che dalla foto, deve essere bellissimo e molto particolareggiato. Complimenti ancora.
Ciao Giorgio


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 139 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice