Oggi è sabato 31 luglio 2021, 23:53

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: FS E326 un altro mio modello
MessaggioInviato: lunedì 10 maggio 2021, 12:24 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 8:53
Messaggi: 5346
Località: Bruschi
Io uso un bicomponente per il fondo sui metalli e poi nitro per i colori...niente puravest oa crilici, non mi fido sulla robustezza.
Per pulire il flussante , soda da pavimenti diluita in acqua, metto a bagno e lascio asciugare...si formano dei cristali che sciacquo con acqua , sabbiatura e verniciatura
Alla fine con ingrdienti diversi , il piatto è lo stesso...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS E326 un altro mio modello
MessaggioInviato: lunedì 10 maggio 2021, 21:24 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 28 agosto 2013, 14:28
Messaggi: 846
Località: Bologna
Non per invadere l’ottimo lavoro di Beppe , di seguito posto la foto del gruppo motore demoltiplica ecc ecc che il solito gruppetto di amici ha sviluppato per il 326 in oggetto.


Allegati:
0918A295-EE3A-4DD5-BE6E-2645A8F06DD7.jpeg
0918A295-EE3A-4DD5-BE6E-2645A8F06DD7.jpeg [ 263.41 KiB | Osservato 1836 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS E326 un altro mio modello
MessaggioInviato: martedì 11 maggio 2021, 7:55 
Non connesso

Iscritto il: sabato 11 aprile 2020, 10:19
Messaggi: 26
Buon giorno Andrea,

molto bello ! E' così che va fatto !
Ma non è che posso avere anch'io i disegni con il layout e l'elenco parti ?
Cosi lo realizzo subito anche io ! Ne sarei veramente felice !
Se sei d'accordo mandameli via mail.

Grazie e a presto

Beppe


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS E326 un altro mio modello
MessaggioInviato: martedì 11 maggio 2021, 14:15 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 11:10
Messaggi: 603
Località: Montescudaio (PI)
Boccole e molle da dove li avete presi? Oppure sono anche quelli una vostra produzione? Sarei curioso di vedere la sospensione all'opera...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS E326 un altro mio modello
MessaggioInviato: martedì 11 maggio 2021, 21:38 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 28 agosto 2013, 14:28
Messaggi: 846
Località: Bologna
Le boccole in fusione, sempre su master del Lorenzini, sono utilizzate in tutti i modelli che costruiamo e hanno il foro centrale diam 2 mm.
Le molle sono di produzione industriale e han taratura diversa a seconda dei modelli.
La gearbox è studiata in modo che il molleggio funzioni in qualsiasi condizione.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS E326 un altro mio modello
MessaggioInviato: mercoledì 12 maggio 2021, 7:57 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 11:10
Messaggi: 603
Località: Montescudaio (PI)
Grazie Andrea, vedo anche che la molla centrale è diversa (più morbida immagino) rispetto alle laterali. Il problema delle sospensioni, di solito, è che sono troppo dure per funzìonare efficacemente. Però ho visto diverse foto e video di modellisti inglesi che utilizzano questo sistema e pare funzioni. Voi che esperienza di funzionamento avete?

ciao

Marco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS E326 un altro mio modello
MessaggioInviato: giovedì 3 giugno 2021, 17:45 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 25 gennaio 2006, 13:46
Messaggi: 722
Località: pianeta Venere - Nuova Firenze
ora che vedo meglio la foto noto che le molle estreme sono meno rigide di quella centrale. ma non dovrebbe essere il contrario? cioè quella al centro più flessibile. esempi al vero E633, carrozze a tre assi centoporte.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS E326 un altro mio modello
MessaggioInviato: venerdì 4 giugno 2021, 13:51 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 28 agosto 2013, 14:28
Messaggi: 846
Località: Bologna
Ho chiesto al costruttore :
Quello che fotografai era il montaggio di verifica, poi sono state messe tutte molle uguali !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS E326 un altro mio modello
MessaggioInviato: venerdì 18 giugno 2021, 8:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 17 febbraio 2011, 16:03
Messaggi: 2963
Località: Agram
forse i vetri li rifarei piu precisi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS E326 un altro mio modello
MessaggioInviato: venerdì 18 giugno 2021, 21:54 
Non connesso

Iscritto il: sabato 11 aprile 2020, 10:19
Messaggi: 26
...caro Marco,

forse forse i vetri sono il meno dei mali che ho dovuto riscontrare nel mio modello !
Persone molto più esperte di me mi hanno fatto notare altre imprecisioni....
Ci sarebbero altre grossolanerie da evitare nel prossimo modello...
cmqe non sono male per essere dei vetri a filo e non la solita celluloide appiccicata
sul retro della superficie....cosa ne dici? tu come li avresti fatti ?
perchè i vetri sono proprio il mio punto debole !

Grazie

Beppe


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: FS E326 un altro mio modello
MessaggioInviato: martedì 22 giugno 2021, 10:28 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 luglio 2007, 9:46
Messaggi: 6330
Località: Regione FVG
Beppe58 ha scritto:
...caro Marco,

forse forse i vetri sono il meno dei mali che ho dovuto riscontrare nel mio modello !
Persone molto più esperte di me mi hanno fatto notare altre imprecisioni....
Ci sarebbero altre grossolanerie da evitare nel prossimo modello...
cmqe non sono male per essere dei vetri a filo e non la solita celluloide appiccicata
sul retro della superficie....cosa ne dici? tu come li avresti fatti ?
perchè i vetri sono proprio il mio punto debole !

Grazie

Beppe

Io ho usato dei rottami di custodie di CD, l'effetto è venuto simile. L'avevi usato pure tu? Avevo talvolta provato a fare un appoggio e poi limare attorno all'area della finestra, ma era troppo complicato quando i vetri erano più di quattro o avevano forme elaborate.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice