Oggi è lunedì 26 febbraio 2024, 21:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 645 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 39, 40, 41, 42, 43
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: I vostri modelli invecchiati
MessaggioInviato: venerdì 26 novembre 2021, 7:41 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 9096
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Verissimo. Il problema dell' invecchiamento è che occorre che tutti i componenti di un convoglio siano invecchiati. E che lo siano tutti i convogli che circolano sul plastico. Un impegno non da poco...
Saluti
Stefano.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I vostri modelli invecchiati
MessaggioInviato: lunedì 29 novembre 2021, 15:43 
Non connesso

Nome: Alessandro Piazzai
Iscritto il: lunedì 16 novembre 2009, 13:19
Messaggi: 695
Località: Monteleone d'Orvieto (TR)
Verissimo Stefano, ma è solamente un impegno in termini di tempo, e nessuno ci impone una scadenza.
Parlando a titolo personale, ho sempre un tot di materiale in coda per entrare nelle OGI (Officine Grandi Invecchiature) e lo tratto quando posso.
Nei convogli ho carri discretamente vissuti accanto a carri freschi di fabbrica e non è neanche male come effetto.
Per le carrozze lo "stacco" è effettivamente meno evidente.

Alessandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I vostri modelli invecchiati
MessaggioInviato: lunedì 29 novembre 2021, 19:41 
Non connesso

Iscritto il: domenica 3 gennaio 2010, 20:36
Messaggi: 9096
Località: la citta' della 3 t: torri, tortellini e ...
Sì, verissimo, il bello dell' invecchiamento è che rende "diversi" rotabili altrimenti uguali, proprio variando il livello dell' invecchiamento.
Comunque, anche modelli che rappresentano rotabili feschi di revisione debbono essere un "pochetto" invecchiati, per lo meno nella parte bassa, telaio e carrelli.
Saluti
Stefano.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I vostri modelli invecchiati
MessaggioInviato: domenica 26 novembre 2023, 12:34 
Non connesso

Nome: Alessandro Piazzai
Iscritto il: lunedì 16 novembre 2009, 13:19
Messaggi: 695
Località: Monteleone d'Orvieto (TR)
Riesumo questa discussione con l'ultima malefatta, ovvero la patinatura della "fresca" e424 110, con patina leggerissima giusto per togliere l'aspetto giocattoloso ad un modello che, secondo me, merita e si comporta anche dinamicamente bene (come i sui predecessori pari marca...tral'altro)

ImmagineHRR e424 110


Alessandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I vostri modelli invecchiati
MessaggioInviato: domenica 10 dicembre 2023, 12:52 
Non connesso

Nome: Alessandro Piazzai
Iscritto il: lunedì 16 novembre 2009, 13:19
Messaggi: 695
Località: Monteleone d'Orvieto (TR)
Buona Domenica,
dato che in questi giorni le OGD sono pienamente operative per il consueto traffico "invernal-natalizio" ho dato gli ultimi ritocchi alla 626.139 ACME, qui leggermente postdatata.

Immagine

Le tecniche sono sempre le solite, ovvero leggera patinatura di base ad aerografo sull'imperiale, e corposo trattamento con polveri nel carro, previa passata di opacizzante, e polveri, in maniera minore, anche sull'imperiale.
Lavaggi ad acrilico su cassa

Allegato:
6261hd2g.JPG
6261hd2g.JPG [ 96.25 KiB | Osservato 2190 volte ]


Allegato:
6263hd2g.JPG
6263hd2g.JPG [ 105.45 KiB | Osservato 2190 volte ]





Alessandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I vostri modelli invecchiati
MessaggioInviato: domenica 10 dicembre 2023, 15:25 
Non connesso

Nome: Mauro P.
Iscritto il: giovedì 9 luglio 2020, 16:19
Messaggi: 379
È proprio un gioiellino!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I vostri modelli invecchiati
MessaggioInviato: domenica 10 dicembre 2023, 21:34 
Non connesso

Nome: Maurizio
Iscritto il: martedì 27 giugno 2006, 12:27
Messaggi: 472
Località: Roma
Cambio tipo:
una locomotiva delle Ferrovie Regionali dell'Appennino ha subito un problema tecnico: si sono incendiati i residui incombusti nello scarico.... (cosa abbastanza tipica per questo tipo di locomotiva), per il resto un leggero invecchiamento, ma come si vede dalle foto ha continuato a "fumare"
Particolari dell'incendio.
Immagine

Immagine

Eccola davanti alla rimessa di Pescasseroli dove e' stata rimessa "temporaneamente" in sesto.

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I vostri modelli invecchiati
MessaggioInviato: venerdì 29 dicembre 2023, 14:02 
Non connesso

Nome: Alessandro Piazzai
Iscritto il: lunedì 16 novembre 2009, 13:19
Messaggi: 695
Località: Monteleone d'Orvieto (TR)
Ringrazio MD510 e metto l'ultimo misfatto castano isabella, ovvero la recente revampizzata e428 204 HRR, stesso procedimento e tecnica della e626 Acme

Allegato:
42812g.JPG
42812g.JPG [ 90.41 KiB | Osservato 1596 volte ]


Allegato:
4282g.JPG
4282g.JPG [ 184.01 KiB | Osservato 1596 volte ]



Alessandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I vostri modelli invecchiati
MessaggioInviato: venerdì 29 dicembre 2023, 17:56 
Non connesso

Iscritto il: domenica 15 gennaio 2006, 6:16
Messaggi: 156
Alessandro, i complimenti sono d'obbligo , ma non sono sufficienti data la bellezza dei tuoi invecchiamenti (e del plastico !)
Saluti.
Franco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I vostri modelli invecchiati
MessaggioInviato: sabato 30 dicembre 2023, 16:52 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 28 agosto 2013, 14:28
Messaggi: 1122
Località: Bologna
Complimenti Skatuba per invecchiamenti e plastico !
Una nota : prova a posizionare , sezionati a metà e incollati sull’uno e sull'altro semitelaio i piccoli aggiuntivi che imitano la articolazione dei due carri del 428…. Riesce a girare su raggi da 60/65 e chiudono l’antiestetica fessura . Per le scale , fisse, usai delle fusioni di ottone che aveva Cfb come ricambio , assottigliate all'inverosimile ed incollate alla cassa in modo da non interferire col carrello , sempre per raggi 60/65 cm
Ps vel lavoro anche sull’Arlecchino.
Andrea


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I vostri modelli invecchiati
MessaggioInviato: sabato 30 dicembre 2023, 22:25 
Non connesso

Nome: Alessandro Piazzai
Iscritto il: lunedì 16 novembre 2009, 13:19
Messaggi: 695
Località: Monteleone d'Orvieto (TR)
Vi ringrazio per gli apprezzamenti.
Purtroppo, e quest'anno ho pagato dazio anche con altri convogli, ho dei punti nella parte nascosta dell'ovale che rasentano i 42 cm di raggio, creati con flessibili Peco.
Questi mi limitano per le scalette e per il dispositivo fra i semicarri.

Alessandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I vostri modelli invecchiati
MessaggioInviato: domenica 31 dicembre 2023, 11:30 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 25 dicembre 2014, 11:35
Messaggi: 357
Invecchiamento fatto molto bene, complimenti, bravo.

Velimir


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I vostri modelli invecchiati
MessaggioInviato: mercoledì 3 gennaio 2024, 12:55 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 25 gennaio 2006, 16:45
Messaggi: 1333
Località: firenze
bravissimo skatuba e complimenti per le realizzazioni...un mago del pennello. Facevi anche militare e simili?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I vostri modelli invecchiati
MessaggioInviato: mercoledì 3 gennaio 2024, 18:31 
Non connesso

Nome: Alessandro Piazzai
Iscritto il: lunedì 16 novembre 2009, 13:19
Messaggi: 695
Località: Monteleone d'Orvieto (TR)
Vi ringrazio.
Mi piace pasticciare con diversi tipi di modelli, specialmente RC, anche se non ho mai fatto militare in senso stretto.
Ogni tanto però, qualche aereo della WWII 1:72 me lo concedo, sempre tendenzialmente abbastanza pulito però....

Allegato:
tip52g.JPG
tip52g.JPG [ 113.2 KiB | Osservato 908 volte ]



Su questo invece ho esagerato, in via del tutto eccezionale e rimanendo attinente all'originale

Allegato:
ohb1752g.JPG
ohb1752g.JPG [ 106.24 KiB | Osservato 908 volte ]


Mi scuso per l'OT, ma alla fine sempre modellismo è :mrgreen:


Alessandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: I vostri modelli invecchiati
MessaggioInviato: sabato 6 gennaio 2024, 20:45 
Non connesso

Nome: Maurizio
Iscritto il: martedì 27 giugno 2006, 12:27
Messaggi: 472
Località: Roma
Bello il B17...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 645 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 39, 40, 41, 42, 43

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Via Stazione 10, 35031 Abano Terme (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttore editoriale: Luigi Cantamessa - Amministratore unico: Aldo Baldi - Direttori responsabili: Pietro Fattori - Daniela Ottolitri.
Registro Operatori della Comunicazione n° 37957. Partita iva IT 05448560283 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice Srl