Oggi è mercoledì 7 dicembre 2022, 14:35

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4348 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 284, 285, 286, 287, 288, 289, 290  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: OS.KAR: Info, news e ultime uscite
MessaggioInviato: giovedì 17 novembre 2022, 20:08 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 6 agosto 2009, 22:02
Messaggi: 176
Posso anche concordare con l'intervento di 668 1700 però credo sia inopinabile che, almeno sulla carta, se un'azienda producesse modelli di largo interesse, in termini economici andrebbe direttamente a suo favore e indirettamente anche a favore di noi acquirenti che potremmo beneficiare di prezzi leggermente più bassi ( meno probabile) o più modelli prodotti per maggiori disponibilità economiche aziendali ( più probabile). Cosa abbastanza ovvia, ma non sempre applicata da come possiamo vedere. Nel caso in questione la cosa è un po' diversa. Secondo me dovevano raggiungere un tot di numeri con lo stampo in questione e hanno fatto ciò che passava al convento per proporre più varianti possibili, convinti erroneamente che fosse applicabile ad aln già sul mercato. E magari lo venderanno pure, perché non credo che tutti scavino sulla storia di questo rotabile ma che si fidino delle parole di presentazione.


Ultima modifica di robbi663 il giovedì 17 novembre 2022, 21:46, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: OS.KAR: Info, news e ultime uscite
MessaggioInviato: giovedì 17 novembre 2022, 20:29 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 20 febbraio 2006, 22:54
Messaggi: 961
l unica composizione realizzabile su un plastico è quella con il 214 come in foto :lol: :lol: :lol: :lol: al compromesso di avere pero la livrea sbagliata!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: OS.KAR: Info, news e ultime uscite
MessaggioInviato: venerdì 18 novembre 2022, 9:06 
Non connesso

Iscritto il: domenica 17 gennaio 2010, 13:25
Messaggi: 221
Località: LUCCA
Marco72 ha scritto:
Nel nuovo set 2062 da poco uscito non trovo traccia dei cacciapietre che dovrebbero essere sulle estremità esterne dei carrelli della ALe540. Non ci sono nemmeno tra gli aggiuntivi, pur comparendo nella lista dei ricambi sotto il numero "25" (assieme alle condotte). Qualcuno sa perché?


Scusate se riporto su in mezzo alla discussione in atto, nessuno mi può rispondere?
Grazie mille :D
Marco.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: OS.KAR: Info, news e ultime uscite
MessaggioInviato: sabato 19 novembre 2022, 19:04 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 13:02
Messaggi: 2321
Località: ROMA
https://valestelor.altervista.org/rimor ... 00-os-kar/

A chi interessa.....

Brenner


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: OS.KAR: Info, news e ultime uscite
MessaggioInviato: domenica 20 novembre 2022, 0:06 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 20 febbraio 2006, 22:54
Messaggi: 961
ah beh......... l articolo fatto è tratto da tutto quello che è stato scritto qui sul forum! visto che è datato 19/11/2022 e quello che si è scritto qui è precedente, potevano almeno citare la fonte


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: OS.KAR: Info, news e ultime uscite
MessaggioInviato: domenica 20 novembre 2022, 18:53 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2010, 15:52
Messaggi: 4297
Località: Mi
Domanda ;
è normale che la nuova Le 680 abbia nella carenatura laterale uno spazio abbastanza visibile?


Allegati:
Immagine 2022-11-20 185306.png
Immagine 2022-11-20 185306.png [ 55.36 KiB | Osservato 1975 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: OS.KAR: Info, news e ultime uscite
MessaggioInviato: domenica 20 novembre 2022, 23:15 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 settembre 2006, 20:44
Messaggi: 5441
Località: Sorbolo di Sorbolo Mezzani (PR)
Si, la carenatura dei Le 680 è rientrante nella sotto la cassa di circa 25 mm.
In rete cerca "fs rimorchio le 680" e vedi le foto.
Che poi negli ultimi anni di servizio è stata smontata al pari dai altri veicoli.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: OS.KAR: Info, news e ultime uscite
MessaggioInviato: lunedì 21 novembre 2022, 9:33 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 9 luglio 2020, 16:19
Messaggi: 271
Silver ha scritto:
Domanda ;
è normale che la nuova Le 680 abbia nella carenatura laterale uno spazio abbastanza visibile?

No, non è normale che le carenature spancino lasciando quel vuoto.
E' normale che ci sia uno scalino, ma non quella fessura.
Probabilmente non sono stati fissati bene i dentini delle carene riportate.

http://www.littorina.it/public/prodotti/3582a.jpg
http://www.littorina.it/public/prodotti/3582.jpg
http://www.littorina.it/public/prodotti/3582b.jpg


Ultima modifica di Md.510 il lunedì 21 novembre 2022, 9:33, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: OS.KAR: Info, news e ultime uscite
MessaggioInviato: lunedì 21 novembre 2022, 9:33 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 gennaio 2006, 20:47
Messaggi: 480
Località: Cremona
BRENNERLOK ha scritto:
https://valestelor.altervista.org/rimorchi-ln-664-serie-3500-os-kar/

Proseguendo con la citazione: Alla luce di tutto ciò riteniamo che Os.kar debba valutare l’opportunità di ritirare questo modello, affetto da errori così macroscopici, e produrre una nuova serie opportunamente riveduta e corretta.
Questa conclusione mi trova in pieno accordo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: OS.KAR: Info, news e ultime uscite
MessaggioInviato: lunedì 21 novembre 2022, 12:22 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 19 gennaio 2017, 19:33
Messaggi: 340
Località: Vercelli
BRENNERLOK ha scritto:
https://valestelor.altervista.org/rimorchi-ln-664-serie-3500-os-kar/

A chi interessa.....

Brenner

Usato o in offerta per 40 euro non sarebbe male, cosi si puo andar giu di aerografo e riverniciarlo in livrea pergamena, ma non è il mio caso!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: OS.KAR: Info, news e ultime uscite
MessaggioInviato: martedì 22 novembre 2022, 13:20 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 19 luglio 2018, 18:19
Messaggi: 979
sull'analisi del rimorchio in livrea XMPR possiamo anche essere d'accordo in quanto sono in pratica le stesse cose scritte qui.

invece secondo me , il lanciarsi in affermazioni del tipo
Cita:
Alla luce di tutto ciò riteniamo che Os.kar debba valutare l’opportunità di ritirare questo modello, affetto da errori così macroscopici, e produrre una nuova serie opportunamente riveduta e corretta.

mi sembra un tantino (molto) esagerato


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: OS.KAR: Info, news e ultime uscite
MessaggioInviato: mercoledì 23 novembre 2022, 23:58 
Non connesso

Iscritto il: domenica 18 dicembre 2011, 23:15
Messaggi: 212
Località: Milano
Intanto la ALe 660 005 (art. 2063) sta andando a ruba: in un paio di giorni è quasi esaurita in tutta Italia e già su Ebay si trova a 299. A me arriva domani...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: OS.KAR: Info, news e ultime uscite
MessaggioInviato: giovedì 24 novembre 2022, 9:48 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2010, 15:52
Messaggi: 4297
Località: Mi
A me è gia arrivata , ancora non ho avuto tempo di metterla in funzione , ma da uno sguardo generale la littorina è ben fatta esteticamente nessuna imperfezione...
Appena ho un pò di tempo vi inserisco alcune.foto e valutiamo insieme le differenze dalla 540
Saluti
Silver

Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: OS.KAR: Info, news e ultime uscite
MessaggioInviato: giovedì 24 novembre 2022, 14:59 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 6 gennaio 2010, 15:52
Messaggi: 4297
Località: Mi
Ecco la nuova Ale 660 art. 2063 da Os.kar

Immagine
Immagine

ImmagineImmagine

Elettromotrici ALe 660.001-015
Modifica
Il progetto delle elettromotrici[1] ALe 660 e delle rimorchiate Le 800 fu sviluppato tra il 1952 e il 1953[2][3] a partire da quello delle ALe 840, la cui cassa fu ridisegnata adottando una struttura tubolare che permetteva la realizzazione di finestrini di maggiori dimensioni

I vestiboli d'accesso furono spostati verso le estremità della cassa, posizionandoli in corrispondenza della mezzeria dei carrelli per consentire una migliore disposizione degli ambienti interni, e la cabina di guida, che era sdoppiata sulle ALe 840, fu resa unica mediante una diversa sistemazione del mantice di intercomunicazione

Gli ambienti viaggiatori furono migliorati introducendo l'illuminazione con lampade fluorescenti e, in origine, gli alzacristalli elettrici, adottando poltroncine simili a quelle degli elettrotreni in prima classe e migliorando quelle di seconda classe rispetto alle ALe 840.

Come per le ALe 840, il riscaldamento degli ambienti viaggiatori e delle cabine di guida era realizzato con scaldiglie elettriche della potenza complessiva di 34 kW, alimentate dalla linea di contatto a 3 kV[7].

La disposizione dei locali fu organizzata come segue[]:

cabina di guida anteriore;
compartimento postale con ripiano valigie;
vestibolo anteriore con porte pneumatiche;
ambiente di 1ª classe su tre moduli con 18 posti a sedere disposti con lo schema 1+2 (modulo sedili 1.800 mm);
vano centrale su un modulo con due ritirate sulla fiancata sinistra del veicolo e deposito valigie sul lato opposto;
ambiente di 2ª classe su cinque moduli con 40 posti a sedere disposti con lo schema 2+2 (modulo sedili 1.750 mm);
vestibolo posteriore con porte pneumatiche;
ambiente di 2ª classe su un modulo con 8 posti a sedere disposti con lo schema 2+2 (modulo sedili 1.750 mm);
cabina di guida posteriore.
Il mantice di intercomunicazione, ingombrante e difficoltoso da movimentare sulle ALe 840, fu interamente riprogettato adottando un sistema che ne prevedeva il ricovero sotto il pavimento in posizione di riposo e l'estrazione per mezzo di un sistema a rinvii con funi di acciaio azionato da motorini elettrici alimentati a 24 V dalle batterie di bordo, ma la manovra continuò ad essere laboriosa e, nonostante gli sforzi dei progettisti, il personale dei depositi locomotive cercò sempre di limitarne l'uso al minimo indispensabile

Furono mantenuti i carrelli tipo M 1040 delle ALe 840 con i motori di trazione a sospensione baricentrica, ma con il rapporto di trasmissione portato a 25/58 per ottenere un maggiore sforzo di trazione all'avviamento

I motori di trazione rimasero dello stesso tipo 62 R5-100 FS delle ALe 840, ma i circuiti di trazione e comando furono modificati aumentando da tre a quattro i gradi di indebolimento di campo nella configurazione parallelo (nella configurazione serie rimasero cinque come sulle ALe 840), portando a undici il numero delle velocità economiche[11] e consentendo di mantenere la velocità massima di 150 km/h nonostante il rapporto di trasmissione accorciato

Altri miglioramenti introdotti rispetto alle ALe 840 furono la riprogettazione dei contattori per migliorarne l'affidabilità e la sostituzione della ventilazione a circolazione naturale del reostato di trazione con un gruppo a ventilazione forzata comandato da termostato


Fonte wilkpedia


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk


Ultima modifica di Silver il giovedì 24 novembre 2022, 15:39, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: OS.KAR: Info, news e ultime uscite
MessaggioInviato: giovedì 24 novembre 2022, 15:03 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 13 gennaio 2006, 20:13
Messaggi: 842
Località: roma
perchè escono oggetti che non erano sul volantino?
per farti inczzzzzz per non essere arrivato in tempo?

oppure dormivo e non ho visto Le800 da qualche parte?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4348 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 284, 285, 286, 287, 288, 289, 290  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Etsero17, g.mureddu e 14 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice Srl - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it
Direttore editoriale: Luigi Cantamessa - Amministratore unico: Aldo Baldi - Direttore responsabile: Pietro Fattori.
Registro Operatori della Comunicazione n° 37957. Partita Iva IT 05448560283 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice Srl