Oggi è sabato 19 giugno 2021, 10:06

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Il treno NON FRENA tragedia SFIORATA
MessaggioInviato: mercoledì 5 maggio 2021, 19:32 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 28 aprile 2021, 7:38
Messaggi: 25
Località: Trieste, nel mitico nordest
Ferrovie, Faisa-Confail: "Il treno non frena, tragedia sfiorata sulla Benevento-Napoli"

Secondo quanto riportato oggi da ottopagine.it, Un malfunzionamento havrebbe infatti messo a serio rischio il sistema frenante di un treno e solo l'abilità del macchinista havrebbe evitato il peggio. Nel mirino i materiali Alfa 2, come precisato dalla segreteria regionale: " Ennesimo fatto increscioso accaduto stamattina sulla tratta Benevento-Napoli. Nuovamente un nuovo materiale Alfa 2 ha dato problemi di frenatura durante la marcia. Solo l'attenta esperienza del macchinista e la ridotta velocità, ha fatto sì che il peggio non si avverasse.
Questo problema lo abbiamo segnalato già diverse volte alla Dirigenza preposta; sulla BN-NA è accaduto più di un mese fa che il treno, entrato nella stazione di Cancello, il macchinista nell'azionare il freno, non ha avuto riscontro della frenata, andando "lungo" in stazione. Anche qui, la ridotta velocità ha evitato cose gravi.
Successivamente, dopo dieci giorni è accaduto nella stazione di Napoli Centrale; il materiale viene soccorso a sera inoltrata per il rientro a Benevento. La settimana scorsa è accaduto nuovamente la stessa cosa e il macchinista subbito ha comunicato l'anomalia fermando il treno.
Questi sono solo degli episodi eclatanti accaduti con i materiali Alfa 2 sulla tratta BN-NA. Altri ne sono accaduti, di minore entità, soprattutto quando piove. I materiali perdono aderenza ed il macchinista in caso di frenata, non riesce a governare la macchina in quanto la stessa "pattina"in modo spropositato, tale da non farla frenare, pur azionando le frenature di emergenza e di soccorso.
Problemi del genere si sono evidenziati anche sugli Alfa 3 delle linee Flegree ed anche ai 2 materiali noleggiati all'azienda in Emilia Romagna. Confrontandoci coi tecnici della casa costruttrice Firema, gli stessi ribadiscono che il problema è causato dalle precarie condizioni infrastrutturali delle linee e non dai materiali.
Sta di fatto che i macchinisti operano su questi mezzi con forte apprensione e stress, soprattutto in caso di pioggia. Proviamo ad immaginare se non ci starebbero i limiti di velocità imposti dal Ministero dei Trasporti e dall'agenzia per la sicurezza ferroviaria ANSF.....dove andremmo a "sbattere"??? Abbiamo attivato una procedura sindacale per trovare giuste soluzioni in merito. Diversamente, in determinati casi, per i materiali in questione, chiederemo di non essere immessi in esercizio, sia sulla Benevento-Napoli che sulle linee Flegree....."
Anche l'orsa denuncia malfunzionamenti dei materiali rotabbili sulla tratta e la situazione di disaggio che si è creata.

Da' napoli, M. L


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttori di testata: Gianfranco Berto - Franco Tanel. Registro Operatori della Comunicazione n° 1199. Partita iva IT 01116210293 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice