Oggi è sabato 18 maggio 2024, 5:49

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2159 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 140, 141, 142, 143, 144  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: martedì 14 maggio 2024, 19:05 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 21 giugno 2012, 14:23
Messaggi: 3765
Località: Massa Finalese (MO)
Viste le discussioni di raffinata ingegneria meccanica, se volete l'ufficio tecnico Alstom cerca personale... Potrete divertirvi con tutte le casse di manovra che volete! Italiane, francesi, prodotte a Firenze per mezzo mondo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: martedì 14 maggio 2024, 20:20 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 settembre 2006, 20:44
Messaggi: 5969
Località: Sorbolo di Sorbolo Mezzani (PR)
Se mi finanzia adeguatamente bene per farle funzionanti in H0 chiudo bottega con INPS e vado. :mrgreen:
:lol: :lol: :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: mercoledì 15 maggio 2024, 9:20 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 19:41
Messaggi: 2623
Bomby ha scritto:
Viste le discussioni di raffinata ingegneria meccanica, se volete l'ufficio tecnico Alstom cerca personale... Potrete divertirvi con tutte le casse di manovra che volete! Italiane, francesi, prodotte a Firenze per mezzo mondo!



Cioè dove si costruiscono le casse di manovra con contatti invertiti che poi mirabili installatori riescono a bypassarne la logica facendo capottare un ETR 500 a 300 km/h ? 8)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: mercoledì 15 maggio 2024, 15:25 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 20 settembre 2006, 20:44
Messaggi: 5969
Località: Sorbolo di Sorbolo Mezzani (PR)
Quest'ultima te la potevi anche evitare! :?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: mercoledì 15 maggio 2024, 15:37 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 19:41
Messaggi: 2623
Ti da fastidio la realtà ? :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: mercoledì 15 maggio 2024, 16:59 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 21 giugno 2012, 14:23
Messaggi: 3765
Località: Massa Finalese (MO)
È già abbastanza sfidante riuscire a farle funzionanti in 1:1


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: mercoledì 15 maggio 2024, 17:14 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 21 giugno 2012, 14:23
Messaggi: 3765
Località: Massa Finalese (MO)
Tz ha scritto:
Bomby ha scritto:
Viste le discussioni di raffinata ingegneria meccanica, se volete l'ufficio tecnico Alstom cerca personale... Potrete divertirvi con tutte le casse di manovra che volete! Italiane, francesi, prodotte a Firenze per mezzo mondo!



Cioè dove si costruiscono le casse di manovra con contatti invertiti che poi mirabili installatori riescono a bypassarne la logica facendo capottare un ETR 500 a 300 km/h ? 8)


Qui dato che lavoro tutti i giorni con le persone coinvolte mi taccio: dato che è stato dimostrato che il loro lavoro era stato fatto correttamente sono state scagionate, ma hanno patito tribolazioni che non auguro a nessuno. Di cose da dire ce ne sarebbero tante...

E comunque, anche oggi l'esecuzione corretta della prova di concordanza è fondamentale per parare tutti i rischi che si possono verificare una volta installata la cassa. Da lì non si può scappare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: mercoledì 15 maggio 2024, 17:40 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 19:41
Messaggi: 2623
Che quella notte a Livraga l'equipe di 5 tecnici di RFI che ci lavorò combinò un gran casino (mancata verifica di concordanza e forzatura sull'impianto) non ci piove e sono stati tutti condannati ma nemmeno le maestranze del costruttore ne sono uscite pulite almeno dalle risultanze che sono disponibili anche in rete: https://www.ilgiorno.it/lodi/cronaca/fr ... i-b5siihx4


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2024, 15:47 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 18:19
Messaggi: 385
Località: Venezia
Tz ha scritto:
La freccia sul segnale a vela quadra va installata SOLO se sulla destra del segnale a vela quadra c'è un altro segnale a vela tonda... questo per non confonderli:

Le eccezioni ci sono sempre!
Il segnale indicato in rosso non ha altri segnali a vela tonda vicino...
Piuttosto è la posizione a destra nella quale hai messo il segnale nel plastico che è un po' anomala, essendoci spazio per metterlo a sinistra...
Saluti
Michele


Allegati:
IMG_20240516_094132_2.jpeg
IMG_20240516_094132_2.jpeg [ 133.7 KiB | Osservato 233 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2024, 16:14 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 19:41
Messaggi: 2623
La demenzialità delle interpretazioni degli impiantisti RFI non ha limiti... guarda qui in un impianto nuovo appena attivato la distanza tra il segnale quadro con freccia e il segnale tondo a destra e con in mezzo qualsiasi tipo di palo... :roll: :lol:

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2024, 17:12 
Non connesso

Iscritto il: martedì 21 marzo 2017, 12:08
Messaggi: 1167
DEP.SV ha scritto:
Piuttosto è la posizione a destra nella quale hai messo il segnale nel plastico che è un po' anomala, essendoci spazio per metterlo a sinistra...
Saluti
Michele


mah......direi che lo spazio a sinistra non c'é.


Allegati:
Segnale___ VQ.jpg
Segnale___ VQ.jpg [ 156.08 KiB | Osservato 187 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2024, 17:20 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 18:19
Messaggi: 385
Località: Venezia
Ciao,
Hai ragione, dalla foto dal basso della pagina precedente sembrava ci fosse più spazio... Così è in una posizione inusuale, ma come ho detto prima, in ferrovia si trova di tutto quindi va bene!
Ancora complimenti per la tua realizzazione
Michele


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2024, 17:21 
Non connesso

Iscritto il: martedì 21 marzo 2017, 12:08
Messaggi: 1167
Grazie Michele


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2024, 17:23 
Non connesso

Iscritto il: lunedì 16 gennaio 2006, 18:19
Messaggi: 385
Località: Venezia
Tz ha scritto:
La demenzialità delle interpretazioni degli impiantisti RFI non ha limiti... guarda qui in un impianto nuovo appena attivato la distanza tra il segnale quadro con freccia e il segnale tondo a destra e con in mezzo qualsiasi tipo di palo... :roll: :lol:

Immagine


Ma che razza di pali sono quelli fra i due binari? Sono enormi e, forse la prospettiva inganna, molto vicini!
Torri faro? Alta tensione?
Saluti
Michele


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PLASTICO: Torma Porta Nuova.
MessaggioInviato: giovedì 16 maggio 2024, 17:28 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2006, 19:41
Messaggi: 2623
Torri faro... :roll:

Sì, il tele schiaccia molto.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2159 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 140, 141, 142, 143, 144  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice - Via Stazione 10, 35031 Abano Terme (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it - shop@duegieditrice.it
Direttore editoriale: Luigi Cantamessa - Amministratore unico: Aldo Baldi - Direttori responsabili: Pietro Fattori - Daniela Ottolitri.
Registro Operatori della Comunicazione n° 37957. Partita iva IT 05448560283 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice Srl