Oggi è lunedì 5 dicembre 2022, 14:53

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Carrozza CIWL tipo MU Acme: bella ma...
MessaggioInviato: mercoledì 23 giugno 2010, 17:39 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 25 gennaio 2006, 8:10
Messaggi: 1337
Chiedo ai più esperti cosa dovrebbe rappresentare il particolare evidenziato presente sul carrello dal lato corridoio;
dall'altro lato c'è la dinamo, ma questa piastra cosa sarebbe?
Dalle poche foto delle vetture vere trovate in rete non si vede nulla del genere...

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Carrozza CIWL tipo MU Acme: bella ma...
MessaggioInviato: mercoledì 23 giugno 2010, 19:08 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 giugno 2008, 21:10
Messaggi: 312
Località: Savona
E' il supporto del generatore con albero lungo che va a finire sulla boccola della sala a sinistra nella foto. Se dall'altro lato c'è la dinamo calettata direttamente sulla boccola, questo resta inutilizzato, tecnologia "avanzata".
Dovrei avere una foto, se la trovo la posto.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Carrozza CIWL tipo MU Acme: bella ma...
MessaggioInviato: giovedì 24 giugno 2010, 7:13 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 25 gennaio 2006, 8:10
Messaggi: 1337
OK, grazie!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Carrozza CIWL tipo MU Acme: bella ma...
MessaggioInviato: giovedì 24 giugno 2010, 23:24 
Non connesso

Iscritto il: sabato 14 giugno 2008, 21:10
Messaggi: 312
Località: Savona
Non è lo stesso tipo di carrello ma la piastra, che qui è stata ridotta a metà, ha la medesima funzione.
Immagine

Inoltre la staffa di attacco del piccolo ammortizzatore è di forma cava allo scopo di contenere l'albero del generatore.
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Carrozza CIWL tipo MU Acme: bella ma...
MessaggioInviato: sabato 3 luglio 2010, 23:27 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 9 gennaio 2008, 14:51
Messaggi: 186
Località: TORINO
a proposito...
la marcatura della carrozza in questione non è troppo "aggiornata" rispetto all'ambientazione anni '70???
Grazie in anticipo!
Saluti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Carrozza CIWL tipo MU Acme: bella ma...
MessaggioInviato: lunedì 12 luglio 2010, 9:49 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 9 gennaio 2008, 14:51
Messaggi: 186
Località: TORINO
Porto su...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Carrozza CIWL tipo MU Acme: bella ma...
MessaggioInviato: martedì 13 luglio 2010, 21:57 
Non connesso

Iscritto il: sabato 3 luglio 2010, 21:20
Messaggi: 1904
Credo che la marcatura sia corretta, la carrozza é tipo 72 e le date di revisione sono del 1975, e poi é presente, correttamente, il numero CIWL 4856 della vecchia marcatura barrato con una righina orizzontale, forse é un po "piatto" il logo CIWL fotoinciso, ma forse é una mia impressione dato che sono abituato a vedere quello delle vecchie RR in plastica, con una piccola lumeggiatura penso che quello acme acquisti molto, comunque ritengo complessivamente una bella carrozza


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Carrozza CIWL tipo MU Acme: bella ma...
MessaggioInviato: domenica 3 ottobre 2010, 9:52 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 9 gennaio 2008, 14:51
Messaggi: 186
Località: TORINO
Ritornando sull'argomento, dopo visione della carrozza (ora in mio possesso) e documentazione alla mano, si evice che entrambi i carrelli dovrebbero essere dotati dei generatori ad albero tipo IEA Statodyne e posizionati sul lato destro della carrozza, comuque la si osservi.

ACME, invece, ha riproposto lo stesso equipaggiamento della carrozza tipo '64 carenata, precedente uscita, con un solo carrello munito di generatore (e posizionato erratamente lato W.C.! Dovrebbe, infatti, essere spostato alla sinistra guardando la carrozza lato corridoio).

Qualcuno mi conferma o smentisce e poi chiediamo ad ACME un carrello di ricambio con generatore???

P.S. appena posso parto con le ricerche per verificare i carrelli delle X tipo '70 con carenature grandi: queste carrozze montano i carelli MD fd3 e dovrebbero essere dotati di motoalternatore monoblocco Tibb, montato sulla boccola del carrello di Sx lato corridoio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Carrozza CIWL tipo MU Acme: bella ma...
MessaggioInviato: domenica 3 ottobre 2010, 14:33 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 12 gennaio 2006, 0:15
Messaggi: 2311
Credo che tu abbia ragione....in pratica il carrello lato WC va ruotato di 180° per mettere il generatore dal lato giusto, e ne va aggiunto un altro sull'altro carrello.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Carrozza CIWL tipo MU Acme: bella ma...
MessaggioInviato: domenica 3 ottobre 2010, 20:55 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 9 gennaio 2008, 14:51
Messaggi: 186
Località: TORINO
Confermato il tutto!!!
Sulle CIWL ci và il secondo carrello con generatore e
sulle X bisogna aggiungere il motoalternatore monoblocco lato corridoio... (infatti sulle cuccette appena uscite c'è ed è pure evidente in grigio!)
ACMEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: GIOVANNONE, Google Adsense [Bot], john11 e 29 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

Duegi Editrice Srl - Viale Francia, 7, 35020 Ponte S. Nicolò (PD). Italy - Tel. 049.711.363 - Fax 049.862.60.77 - duegi@duegieditrice.it
Direttore editoriale: Luigi Cantamessa - Amministratore unico: Aldo Baldi - Direttore responsabile: Pietro Fattori.
Registro Operatori della Comunicazione n° 37957. Partita Iva IT 05448560283 Tutti i diritti riservati Duegi Editrice Srl